Lindsay Lohan: doppia identità per ‘Who Killed me”

Lindsay Lohan, la nostra eroina (naturalmente dopo Paris Hilton) torna a far parlare di sè! La piccola grande Lindsay sarà protagonista di ‘Who Killed Me’, dove interpreterà due ruoli differenti. Chris Sivertson dirigerà la pellicola scritta da Jeff Hammond. Lohan sarà Aubrey, la figlia minore di una famiglia ricca sequestrata e mutilata da un sadico

Lindsay LohanLindsay Lohan, la nostra eroina (naturalmente dopo Paris Hilton) torna a far parlare di sè!
La piccola grande Lindsay sarà protagonista di ‘Who Killed Me’, dove interpreterà due ruoli differenti. Chris Sivertson dirigerà la pellicola scritta da Jeff Hammond.

Lohan sarà Aubrey, la figlia minore di una famiglia ricca sequestrata e mutilata da un sadico serial killer. La vittima (Lohan) riuscirà comunque a scappare, sanguinante, ma senza una mano ed una gamba. Quando, nell’ospedale, la ragazza riprenderà coscienza incomincerà a dire di chiamarsi Dakota (identica a lei) e non Aubrey.

Da quel momento proverà a convincere tutti che stanno equivocando sulla sua identità e incomincerà una folle lotta per salvare la vita di Aubrey così come la sua.

L’inizio delle riprese è previsto per dicembre a San Luis Obispo e Los Angeles.

fonte: blogdecine

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →