Van Helsing: Tom Cruise scalza Hugh Jackman per il reboot

Dopo otto anni dal suo arrivo nei cinema, Van Helsing potrebbe già avere un reboot: in lizza per il ruolo di protagonista Tom Cruise, che sostituirebbe così Hugh Jackman.


Dall’approdo del cacciatore di mostri Van Helsing al cinema non è passato poi così tanto tempo, anzi in molti ricorderanno sicuramente il film arrivato nel 2004 con Hugh Jackman e Kate Beckinsale protagonisti guidati da Stephen Sommers alla regia. Ma la moda dei reboot, si sa, è sempre più dilagante in quel di Hollywood, ed è per questo che a distanza di otto anni dal primo film potremmo assistere a un “azzeramento” delle pellicole dedicate al personaggio ispirato al suo omonimo creato da Bram Stoker.

Già a partire dal 2010 del resto, Guillermo del Toro viene associato al nuovo progetto dedicato a Van Helsing, rimpiazzando così Stephen Sommers: in realtà un altro avvicendamento vociferato in queste ultime ore potrebbe riguardare il ruolo di protagonista, che potrebbe essere affidato a Tom Cruise invece che a Hugh Jackman. Scelta del resto comprensibile per un reboot, visto che con gli stessi attori si tratterebbe più di un sequel.

Lo script sarebbe stato già affidato alla K/O Paper Products di Alex Kurtzman e Roberto Orci, già al lavoro su Mission: Impossible III, Transformers e Star Trek. Restiamo in attesa di avere conferme ufficiali, e soprattutto eventuali notizie sull’immancabile ruolo di protagonista femminile.

Via | Empireonline.com
Foto | TM News

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →