Il nuovo Blade Runner sarà un sequel

Ridley Scott ha deciso: il nuovo Blade Runner sarà un sequel dell’originale. Le riprese dovrebbero iniziare l’anno prossimo con lo sceneggiatore Hampton Fancher a bordo per il progetto.


Ci eravamo lasciati alle ultime notizie sul nuovo Blade Runner, relative alla decisione (all’epoca ancora in corso) sulla sua natura di prequel o sequel: a quanto pare Ridley Scott ha deciso di dare vita a un sequel, per il quale sarà a bordo anche Hampton Fancher, sceneggiatore del primo film uscito nel 1982.

Anche se a questo punto sappiamo che si tratterà di un sequel, non ci sono ancora dettagli sulla trama del nuovo Blade Runner: l’unico elemento che ci viene concesso su di esso è relativo all’ambientazione, posta alcuni anni dopo gli eventi del suo predecessore. Le riprese dovrebbero iniziare nel 2013 senza il protagonista originale, Harrison Ford, che a quanto pare verrà rimpiazzato da una protagonista donna.

Una notizia che dividerà sicuramente a metà i cuori dei tantissimi appassionati di quello che nel corso di questi trent’anni è diventato un vero e proprio cult, anche grazie ad altri prodotti come il famoso videogioco tratto dalla stessa pellicola. La speranza è che il buon Ridley Scott sappia bene a cosa potrà andare incontro, preparando quindi un prodotto finale che possa accontentare fan vecchi e nuovi.

Via | Kotaku.com

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →