I Goonies, il sequel è già in realizzazione

Sean Astin e Josh Brolin potrebbero tornare ne I Goonies 2, dopo la conferma del regista sull'esistenza del progetto.

La notizia arriva quando meno te l'aspetti, ma ovviamente è più che gradita. Richard Donner ha infatti confermato che è già in realizzazione un sequel de I Goonies. Una vera e propria bomba, concedetecelo, considerando il modo in cui il capitolo originale del 1985 è diventato un vero e proprio classico del genere d'avventura nel corso degli anni: al punto che dopo 30 anni ancora se ne parla, e al punto che stentiamo a credere a quanto riporta TMZ.

Il regista de I Goonies tornerà dunque all'opera per questo nuovo film, dedicato a quanto pare ai protagonisti della pellicola cult per tantissimi ultratrentenni: alla domanda specifica relativa al ritorno di qualcuno o di tutti i membri del cast originale nel sequel, Donner ha infatti risposto che spera di riunire tutti quanti. Ricordiamo che ne I Goonies abbiamo visto anche uno Sean Astin quattordicenne, insieme a Josh Brolin, Corey Feldman, Martha Plimpton, Jonathan Ke Quan, Kerri Green, Jeff Cohen, Robert Davi e Joe Pantoliano, tutti protagonisti dell'avventura alla ricerca del tesoro del pirata Willy l'Orbo.

Nel corso degli anni, due membri del cast originale sono purtroppo morti: si tratta di Anne Ramsey ("Mamma Fratelli") e John Matuszak (Sloth). Se nomi come quelli di Sean Astin, Josh Brolin, Robert Davi e Joe Pantoliano sono ancora famosi nel campo cinematografico al giorno d'oggi, per gli altri la vita ha riservato diverse opportunità: la più bizzarra è sicuramente quella riservata a Jeff Cohen diventato un avvocato specializzato in diritto dello spettacolo dopo avere lasciato la carriera da attore nel 1991. Jonathan Ke Quan, indimenticabile sia ne I Goonies sia in Indiana Jones e il Tempio Maledetto, si occupa invece di coreografie per gli stunt.

Curiosità a parte, a questo punto non ci resta che aspettare di ricevere novità riguardanti I Goonies 2, o come meglio preferite chiamarlo.

goonies

  • shares
  • Mail