• Film

Il Gatto con gli Stivali 2 – Antonio Banderas conferma: produzione partita

3 anni dopo il boom del primo capitolo torna Il Gatto con gli Stivali al cinema. Antonio Banderas di nuovo doppiatore

In attesa di rivedere Shrek in sala con un quinto capitolo, in casa Dreamworks sono al lavoro sul sequel del primo e fino ad ora unico spin-off legato al celebre orco. Il gatto con gli Stivali. Diretto da Chris Miller e uscito al cinema nel 2011, il film non solo venne nominato agli Oscar ma riuscì a rastrellare ben 554,987,477 dollari in tutto il mondo, trasformandosi in un evidente successo, tanto da giustificare lo scontato sequel.

Peccato che in questi ultimi 3 anni di notizie sulla lavorazione ce ne siano state pochissime, fino ad oggi. Antonio Banderas, intervistato dal sito Collider per la promozione di The Expendables 3, ha infatti aggiornato il discorso ‘Puss in Boots 2’, sottolineando come la produzione sia ufficialmente partita.

“Abbiamo iniziato quello nuovo quattro giorni fa. L’originale è andato incredibilmente bene, sia con il pubblico che con la critica, in tutto il mondo, e il personaggio andrà avanti. Jeffrey [Katzenberg] è uno dei miei produttori preferiti . Questo personaggio è nato quasi 12 anni fa. Ci siamo molto divertiti con lui, e con noi anche il pubblico. Quindi ne stiamo facendo un altro”.

Ora come ora date di uscita non se ne conoscono, così come i nomi relativi a regista e sceneggiatore, anche se è facile immaginare che Miller possa tornare ad occuparsi dell’adorabile Gattone spadaccino. Guillermo Del Toro, produttore esecutivo del primo capitolo, confessò lo scorso anno di voler portare il protagonosta in un Paese completamente diverso rispetto al 2011. ‘Vogliamo fare uno spaghetti western‘, si lasciò sfuggire il padre di Pacific Rim, per un titolo che potrebbe sbarcare in sala entro il 2016.

I Video di Cineblog