Il regno d’inverno – Winter Sleep: trailer italiano del film Palma d’oro a Cannes 2014

Il regno d’inverno – Winter Sleep: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Nuri Bilge Ceylan nei cinema italiani dal 9 ottobre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 9 ottobre Parthenos e Lucky Red portano nelle sale italiane Il regno d’inverno – Winter Sleep, il dramma turco Palma d’oro al Festival di Cannes 2014 diretto da Nuri Bilge Ceylan

Il film candidato per la Turchia agli Oscar 2015 è ispirato dai racconti di Anton Checov e dalla terra madre del regista da sempre sospesa tra la tradizione e la modernità.

Aydin è un attore che, dopo essersi ritirato dalle scene, gestisce un piccolo albergo nel cuore dell’Anatolia insieme alla giovane moglie Nihal, con la quale ha un rapporto difficile e distante, e alla sorella Necla, che ancora soffre per il recente divorzio. D’inverno, mentre la neve inizia a ricoprire la steppa, l’albergo diventa il loro rifugio, ma anche il teatro delle loro lacerazioni.

Pluripremiato habitué del Festival di Cannes Nuri Bilge Ceylan ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria nel 2003 per Uzak, il premio per la miglior regia nel 2008 per Le tre scimmie e nuovamente il Grand Prix Speciale della Giuria nel 2011 per C’era una volta in Anatolia.

Vi ricordiamo che è disponibile una recensione in anteprima del film.

Winter Sleep: trailer, poster e foto del film in concorso a Cannes 2014

Festival di Cannes 2014: premiatissimo sulla Croisette, il turco Nuri Bilge Ceylan torna ancora in concorso con Winter Sleep. 196 minuti di durata per un altro film rigorosissimo e formalmente abbagliante: è già Palma d’oro? Ecco il trailer del film.

Il film favorito alla Palma d’oro? Lo pensano in molti, e noi per ora siamo tra quelli. Winter Sleep ha tutte le carte in regola per essere al momento il titolo favorito alla vittoria del Festival di Cannes 2014: un regista adorato dalla critica e spesso premiato proprio sulla Croisette, una lunghezza che intimorisce e chiede rispetto (196 minuti), prime immagini da mozzare il fiato.

Nuri Bilge Ceylan l’ha descritto come un film in cui delle persone dell’Anatolia aspettano e vivono l’inverno. Più nel dettaglio, possiamo dire che il protagonista è Aydin, un ex-attore che gestisce un hotel. Lavorano con lui la moglie e la sorella, che da poco ha divorziato. Quando l’inverno arriva, l’hotel diventa il loro rifugio…

Come dicevamo, Ceylan è un habitué di Cannes. In precedenza ha concorso per la Palma d’oro per il miglior cortometraggio nel 1995 con Koza. Poi ha partecipato al concorso ufficiale con 4 film: Uzak (2003, Gran Premio della Giuria); Iklimler (2006, Fipresci); Le tre scimmie (2008, Palma per il miglior regista); C’era una volta in Anatolia (2011, Gran Premio della Giuria).

Proprio C’era una volta in Anatolia è finito in ben due nostre Top 10 di fine anno nel 2012, per darvi l’idea di quanto ci aspettiamo da Winter Sleep. Che sembra proprio l’altra faccia della medaglia del film precedente del regista, fosse solo per il “clima”: non vediamo l’ora.

Il film è interpretato da Haluk Bilginer, Melisa Sözen e Demet Akbag. In attesa della nostra recensione dalla Croisette, ecco qui l’abbagliante trailer del film e una gallery di foto e poster.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Cannes

Tutto su Cannes →