Hail Caesar: i fratelli Coen alla regia dopo un decennio d'attesa

Il ritorno negli anni '50 e all'età dell'oro dei divi hollywoodiani. Joel ed Ethan Coen preparano Hail Caesar

Archiviato il sottovalutato A proposito di Davis, grande escluso dall'ultima edizione degli Oscar, Joel ed Ethan Coen preparano il ritorno sul set grazie ad Hail Caesar, progetto che i due hanno tra le mani da ben 10 anni. Un titolo nato sui lineamenti di George Clooney, che avrebbe dovuto 'chiudere' la trilogia dell'idiota nata con Fratello dove sei? e seguita da Prima ti sposo, poi ti rovino (anche se Burn After Reading - A prova di spia ha poi completato l'opera). Poi non se ne fece più nulla. Fino ad oggi.

Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, i Coen sarebbero tornati su Hail Caesar con tutta l'intenzione di tramutarlo nel loro 17esimo film. Ambientata negli anni '50, la pellicola dovrebbe ruotare attorno ad Eddie Mannix, ex bagnino diventato investigatore privato che lavora per la rivista Confidential nei panni di "fixer", ovvero colui che protegge l'immagine delle grandi star del Cinema, nascondendone lo sporco.

AFI FEST 2013 Presented By Audi Closing Night Gala Screening Of "Inside Llewyn Davis" - Arrivals

Una storia tutt'altro che di fantasia, perché questi personaggi sono realmente esistiti, soprattutto durante l'età dell'oro hollywoodiana, con i divi 'protetti' dai grandi studios di fatto costretti a star dietro loro affinché non esplodessero compromettenti scandali. Una trama decisamente diversa rispetto a quella trapelata anni fa, che voleva Hail Caesar ambientato negli anni '20, con un gruppo di idioti teatranti all'opera con una pièce sull'Antica Roma.

Dopo aver vinto 4 Premi Oscar (Migliore sceneggiatura originale per Fargo; Migliore sceneggiatura non originale, Miglior Film e Miglior Regia per Non è un Paese per Vecchi), Joel ed Ethan sono quindi pronti a tornare, dopo aver portato in tv la serie Fargo, ma solo in qualità di produttori, splendidamente interpretata da Billy Bob Thornton e Martin Freeman.

Fonte: Comingsoon.net via Deadline.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail