X-Men - Giorni di un futuro passato: 14 curiosità sul film di Bryan Singer

Curiosiamo insieme dietro le quinte del film "X-Men - Giorni di un futuro passato", settimo capitolo sui mutanti

Giovedì 22 maggio approderà nei nostri cinema X-Men - Giorni di un futuro passato diretto da Bryan Singer e che vede un cast di grandi star: James McAvoy, Jennifer Lawrence, Hugh Jackman, Ian McKellen, Michael Fassbender, Nicholas Hoult, Jason Flemyng, Shawn Ashmore, Ellen Page, Rose Byrne, January Jones, Halle Berry, Anna Paquin, James Marsden, Patrick Stewart. Dopo aver letto la nostra recensione, oggi entriamo nello specifico sbirciando tra le curiosità. Ad esempio, sapevate che...?!


X-Men - Giorni di un futuro passato

- Patrick Stewart e Ian McKellen stavano recitando in una produzione itinerante di "Aspettando Godot", quando Bryan Singer li ha contattati dicendo che avrebbero ripreso i rispettivi ruoli di Professor X e Magneto. Secondo McKellen, entrambi gli uomini erano completamente scioccati perché non credevano di tornare sul set con quei personaggi. Ovviamente accettarono felici.

- Compreso il suo cameo in X-Men - L'inizio (2011), questa sarà la settima apparizione di Hugh Jackman nei panni di Logan/Wolverine. E' un record per un attore nei panni di un personaggio dei fumetti.

- Le riprese sono iniziate con il titolo provvisorio di "Hello Kitty". Si riferisce ad un membro degli X-Men, Kitty Pryde.

- Secondo il produttore e sceneggiatore Simon Kinberg, questo film è influenzato dai film su viaggio nel tempo come L'uomo che Visse Nel Futuro (1960), Terminator (1984), Ritorno al futuro (1985) e Looper - In Fuga dal Passato (2012).

- Bryan Singer ha avuto una discussione di due ore con James Cameron (Terminator e Terminator 2 - Il giorno del Giudizio), su come rendere plausibile il concetto di viaggio nel tempo nel film. I due hanno parlato di universi alternativi e di teoria delle stringhe.

- Bryan Singer è un grande fan di Peter Dinklage e di "Il trono di spade" (2011). Nel film Peter interpreta Bolivar Trask.

- Le quattro attrici principali (Halle Berry, Jennifer Lawrence, Ellen Page e Anna Paquin) sono state tutte candidate all'Oscar. Halle Berry con Monster's Ball (2001) e vinse. Jennifer Lawrence è stata nominata tre volte: American Hustle (2013), Il lato positivo (2012, dove vinse) e Un gelido inverno (2010). Ellen Page è stata candidata per Juno (2007). Anna Paquin è stata candidata (e vinse) per Lezioni di Piano (1993).

- Per il suo ruolo di Mystica, Jennifer Lawrence indossa in questo film una tuta speciale. Aveva indossato protesi di tutto il corpo in X-Men - L'Inizio (2011), ma era troppo scomodo.

- Evan Peters ha descritto il suo personaggio Quicksilver come qualcuno che "parla veloce e si muove veloce. Tutto il resto intorno a lui è molto lento, è come se fosse sempre al bancomat in attesa che il tizio di fronte a lui finisca l'operazione".

- Jamie Campbell Bower e Nico Tortorella hanno fatto il provino per il ruolo di Quicksilver.



- In America è stato classificato "Rated PG- 13" per "sequenze di intensa violenza, materiale suggestivo, nudità e linguaggio". PG-13 significa: "I genitori sono invitati a essere prudenti perché il film contiene materiale che potrebbe essere inadeguato per i bambini sotto i 13 anni".

- Budget stimato sui 250 milioni di dollari.

- Il film è stato girato nel Québec, in Canada.

- Due le frasi promozionali originali: His past. Our future. e Every hero, every power will unite.

Fonte: IMDB

  • shares
  • Mail