• Film

Metal Gear Solid – Jordan Vogt-Roberts alla regia del film?

Metal Gear Solid sbarca al cinema. E’ finalmente ufficiale

Sono passati circa 7 anni dai primi rumor, e forse ora ci siamo. Forse. Metal Gear Solid, leggendario gioco di spionaggio uscito su Playstation nel lontano 1998, diverrà cinema. D’altronde ad Hollywood è ripartita la caccia ai videogames da tramutare in lungometraggio, vedi gli imminenti Assassin’s Creed e Warcraft, quindi perché perdere ulteriore tempo?

Ebbene a detta di Deadline la Sony Pictures avrebbe trovato un regista per riuscire nell’impresa, ovvero Jordan Vogt-Roberts, giovane regista americano applaudito lo scorso anno con The Kings of Summer, Into the Wild adolescenziale ancora inedito in Italia interpretato da Nick Robinson, Gabriel Basso, Moises Arias, Nick Offerman, Alison Brie, Megan Mullaly, Mary Lynn Rajskub ed Erin Moriarty.

Per Vogt-Roberts, di fatto sconosciuto al grande pubblico, sarebbe davvero un notevole salto di carriera. Ad occuparsi della produzione Avi Arad, tra i ‘papà’ di Spider-Man, con Michael De Luca supervisore per lo studio. In casa Sony, ovviamente, si augurano di poter replicare il successo di Resident Evil, ad oggi ‘unico’ videogioco sbarcato in sala con reale successo. Tanto da pianificare un sesto capitolo.

La serie Konami seguiva Solid Snake, soldato in pensione che si infiltra in un impianto di smaltimento di armi nucleari per neutralizzare la minaccia terroristica di Foxhound, rinnegato delle forze speciali. Snake proverà a liberare i due ostaggi, ovvero il capo della DARPA e il Presidente di una delle maggiore società di armi, per poi arrestare i terroristi, pronti a sferrare un attacco nucleare.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog