• Film

Ghostbusters: il cofanetto Blu-ray per il 30° anniversario

Ghostbusters torna in sala negli States in occasione del 30° anniversario della sua uscita e in concomitanza il classico di Ivan Reitman debutta con uno speciale cofanetto Blu-ray da collezione.

Domenica 8 giugno ricorre il 30° anniversario del classico Ghostbusters uscito nel 1984 e Sony Pictures festeggia l’evento riportando la commedia a sfondo sovrannaturale del regista Ivan Reitman nei cinema americani il prossimo 29 agosto.

Lo studio ha inoltre annunciato un nuovo set Blu-ray da collezione che celebra sia il 30° anniversario di Ghostbusters che il 25° anniversario del sequel Ghostbusters 2 uscito nel 1989.

Egon: Mai incrociare i flussi!
Peter: Perché?
Egon: Sarebbe male.
Peter: Faccio sempre confusione tra il bene e il male, che intendi per male?
Egon: Immagina che la vita come tu la conosci si fermi istantaneamente e ogni molecola del tuo corpo esploda alla velocità della luce.
Ray: Inversione protonica totale!
Peter: E quello è male… Ok, è un importante ragguaglio, grazie, Egon!

Naturalmente l’evento include uno speciale packaging con contenuti extra inediti e un esclusivo gadget del film che consiste in una statuina che ingloba il celebre logo degli Acchiappafantasmi e il fantasmino slimer, il tutto disponibile dal 16 settembre.

Rory Bruer della Sony Pictures a proposito dell’evento:

Ghostbusters è ancora uno dei più amati franchise del nostro studio. Ho avuto la fortuna di lavorare sul rilascio del film dalla sua prima uscita nelle sale, quindi è una vera emozione per me vedere che è ancora molto amato dal pubblico. Sul grande schermo o in home entertainment questo è un grande film da vedere e rivedere.

Se volete sono disponibili anche un apposito sito ufficiale dell’evento e un articolo su un nuovo set Lego da collezione dedicato all’iconica Ectomobile.

Ray: Gozer il gozeriano? Buonasera! Io come rappresentate legalmente designato dalla città [deglutisce], contea e stato di New York, ti ordino di cessare qualsiasi attività soprannaturale e di tornare subito al tuo luogo d’origine o nella più vicina delle dimensioni parallele!
Peter [sbrigativo]: Basta così, grazie infinite, Ray…

I Video di Cineblog