Star Wars VIII: Rian Johnson alla regia

Rian Johnson regista di Star Wars VIII

L’annuncio a sorpresa, mentre mezza Italia assisteva sotto choc al disastro azzurro contro la Costa Rica. Rian Johnson, 41enne regista e sceneggiatore statunitense già visto in sala con Brick – Dose mortale, The Brothers Bloom e Looper, dirigerà Star Wars VIII. Parola di Deadline, per una nuova trilogia che avrà così 3 registi diversi per 3 film.

Prima J.J. Abrams, già sul set di Star Wars VII, poi Johnson ed infine un altro nome, perché Rian si occuperà solo e soltanto del secondo capitolo. In casa Disney si continua quindi a sbandierare giovani nomi per il franchise Guerre Stellari. Josh Trank, padre di Chronicle, e Gareth Edwards, regista di Godzilla, sono stati infatti già incaricati di dar vita ai primi due spin-off ufficiali della saga, con 5 film in 5 anni pronti ad invadere gli schermi di tutto il mondo a partire dal prossimo Natale.

Altre informazioni per ora non se ne hanno, con Johnson all’opera anche sullo script di Star Wars VIII e sulla sceneggiatura del IX, da consegnare poi ad un altro director. O almeno questo hanno spifferato i rumor del giorno. Con Looper, uscito nel 2012 e in grado di incassare 176,506,819 dollari worldwide dopo esserne costati solo 30, Rian aveva raccolto non pochi consensi, tanto da giustificare l’incoronazione di quest’oggi.

Star Wars VII, in uscita il 18 dicembre del 2015, vede sul set le new entry John Boyega, Daisy Ridley, Gwendoline Christie, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong’o e il grande Max von Sydow, da affiancare ai ritorni di Harrison Ford, ovvero Han Solo, la principessa Leila aka Carrie Fisher, Mark Hamill leggi Luke Skywalker, Anthony Daniels, ovvero D-3BO, il mitico Chewbacca interpretato da Peter Mayhew, e Kenny Baker, ovvero C1-P8.

Fonte: TheWrap

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →