Stargate: la nuova trilogia sarà costruita sul progetto originale

Il secondo capitolo di Stargate non avrebbe mai visto la luce a causa delle serie televisive.

Per tornare a lavorare su Stargate, non c'era bisogno di tirare a indovinare che i progetti di Roland Emmerich e del produttore Dean Devlin fossero in grande. Se il reboot e la conseguente trilogia del film fantascientifico del 1994 sono ormai cosa nota, è interessante dare un'occhiata alle parole di Devlin al Portland Business Journal.

Il produttore ha infatti chiarito i piani della coppia per il "nuovo" Stargate, che in realtà sarà costruito sull'idea originale avuta negli anni '90, ma mai realizzata pienamente. Ecco perché:

"Realizzammo lo Stargate originale come film indipendente. Il suo successo fu una sorpresa. Poco prima dell'uscita del film, chi ci aveva finanziati ebbe paura che non andasse bene, e lo vendette a MGM. Quando il film uscì fu una hit e fece nascere alcuni show televisivi.

Di tutti i progetti ai quali io abbia mai lavorato, Stargate è stato l'unico a essere concepito sin dall'inizio come una trilogia. Abbiamo sempre desiderato realizzare le parti due e tre, ma c'era la convinzione che non volessero fare nient'altro che serie TV.

stargate

Quindi letteralmente per venti anni abbiamo inseguito questo progetto. Venti anni dopo, non possiamo fare la seconda parte. Dobbiamo partire dall'inizio. Ripartiremo con la serie, inseriremo tutto ciò che non abbiamo inserito la prima volta, e partiremo in modo appropriato."

In televisione, lo ricordiamo, Stargate ha visto una lunghissima presenza, in base alla quale è davvero difficile dare torto a Devlin. Stargate-SG1, la serie più longeva, fu trasmessa per la prima volta nel 1997, durando per ben dieci stagioni. Dal 2004 al 2009, invece, è toccato a Stargate Atlantis, alla quale ha fatto seguito Stargate Universe, per soli quaranta episodi.

"Liberi" della presenza di Stargate in televisione, Emmerich e Devlin devono dunque aver pensato di potersi finalmente dedicare al progetto originale.

Via | Cinemablend.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: