Ouija: nuova clip in italiano e featurette con intervista al regista Stiles White

Ouija: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film horror di Stiles White nei cinema italiani dall’8 gennaio 2015.

Debutta oggi nei cinema italiani Ouija, l’horror co-prodotto da Jason Blum, Michael Bay e Hasbro che racconta di uno spirito maligno che terrorizza alcuni ragazzi a seguito di una seduta spiritica in cui il gruppo cerca di contattare una loro amica recentemente defunta con l’ausilio di una tavola Ouija.

In occasione dell’uscita del film nelle sale vi proponiamo una nuova clip in italiano e una nuova featurette sottotitolata con un’intervista al regista esordiente Stiles White.

A seguire trovate la featurette, alcune note di produzione e se volete è anche disponibile una recensione in anteprima del film.

Note di produzione – Creare la storia

Sebbene Juliet Snowden e Stiles White abbiano creato la loro storia di sana pianta, molti dei punti chiave della trama risultavano da storie diverse che avevano a che fare con la tavoletta del gioco. Schneir aggiunge: “Ci sono migliaia di storie a proposito della tavoletta Ouija; tra queste storie ci sono elementi comuni che abbiamo combinato e utilizzato nella trama”.

C’è una vecchia leggenda secondo la quale se con la tavoletta Ouija non ti attieni alle regole del gioco, corri il rischio di aprire una porta sull’aldilà. Si dice anche che, se non riesci a fare le cose giuste per chiudere quella porta, quella cosa può venirti dietro anche quando tu credi di aver smesso di giocare. Per i creatori della nostra storia, questo fu come un trampolino di lancio. Dice White: “Abbiamo pensato ‘Allora, se non hai giocato secondo le regole, può darsi che delle cose molto molto strane ti accadano anche dopo che hai smesso di giocare?’ Questa è la cosa che ci affascinava di questa storia, per le possibilità che ci offriva: perché se non hai giocato secondo le regole, te ne può succedere di tutte”.

Featurette con intervista al regista Stiles White:

I filmmakers erano certi che il tono di Ouija doveva essere agghiacciante. Il produttore Jason Blum descrive una difficoltà che hanno dovuto superare quando giravano il film: “Una delle difficoltà che abbiamo affrontato consisteva nel come riuscire a rendere spaventosa una tavoletta. Poi ci siamo resi conto che la chiave stava nel creare degli eventi paurosi che succedono nelle vicinanze della tavoletta. Così abbiamo sfidato Juliet e Stiles a pensare alle cose più spaventose che sarebbero potute accadere durante il gioco, e a inserirle nella sceneggiatura”.

Per Blum, collaborare con White con queste funzioni di produzione era proprio quello che ci voleva. Dice: “I registi/sceneggiatori sono una grande cosa per lavorarci insieme, perché possono eseguire delle modifiche in un batter d’occhio. Questo è l’esordio di Stiles come regista, e lui è stato capace di lavorare molto bene in un ambiente con dei tempi molto stretti e con un budget molto limitato come il nostro”.

Ouija: clip e featurette in italiano dell’horror prodotto da Michael Bay e Jason Blum

Universal Pictures ha reso disponibili due clip in italiano e due featurette sottotitolate dell’horror Ouija in arrivo nei cinema italiani il prossimo 8 gennaio.

Nelle featurette trovate video-interviste all’attore Daren Kagasoff? e al produttore Jason Blum che ha co-prodotto il film con Hasbro e la Platinum Dunes di Michael Bay.

Un gruppo di amici sono costretti a sostenere agghiaccianti paure quando inavvertitamente entrano in contatto con una diabolica potenza dell’aldilà. Ciò che è cominciato come un semplice gioco scatenerà un demonio che solo loro possono fermare.

A seguire trovate alcune note di produzione del film con una breve storia della tavola Ouija e se volete è anche disponibile una recensione in anteprima del film.

Note di produzione –  La Nascita del Gioco da Tavolo Ouija

La storia del gioco Ouija è misteriosa quanto la stessa tavoletta Ouija…Verso la metà del 1800 esistevano diversi mezzi che uno poteva usare se desiderava mettersi in contatto con i propri morti.

Intorno al 1890, stimolato dal fascino della gente verso l’ignoto, l’impresario Charles Kennard fondò la Kennard Novelty Company – con l’avvocato Elijah Bond, per produrre e vendere delle “tavolette parlanti”. Secondo la leggenda, i due chiesero alla tavoletta che nome avrebbero dovuto dare al gioco e le lettere scandite furono “O-U-I-J-A”. Quando chiesero alla tavoletta che cosa fosse il significato di quelle lettere, la risposta fu “G-O-O-D L-U-C-K” (BUONA FORTUNA).

Clip – Il contatto:

Agli inizi del 1900, Kennard e Bond abbandonarono la compagnia che fu passata a William Fuld, uno dei suoi primi impiegati e azionisti, che continuò a produrre il gioco da tavolo. In breve tempo il gioco divenne molto popolare e intorno agli anni venti era talmente diffuso che Norman Rockwell rappresentò sulla copertina del Saturday Evening Post una coppia con una tavoletta Ouija sulle loro ginocchia.

Fuld morì nel 1927, ma la produzione del gioco da tavolo Ouija non cessò. Continuò grazie ai suoi figli. Poi, nel 1966, gli eredi Fuld vendettero la loro compagnia a quella dei Parker Brothers, che iniziò a fabbricare e distribuire il gioco con l’aspetto che conosciamo ancora ai nostri giorni. Nel 1991, Hasbro ha acquistato Parker Brothers e continua a rendere accessibile il gioco di Ouija a nuove generazioni di appassionati giocatori che vogliono provare il mistero della tavoletta parlante.

Featurette – intervista al produttore Jason Blum:

Featurette – Intervista all’attore Daren Kagasoff?:

Ouija: trailer e due featurette in italiano dell’horror prodotto da Michael Bay e Jason Blum

Disponibili un trailer italiano e due featurette sottotitolate di Ouija, il thriller-horror sovrannaturale diretto da Stiles White e co-prodotto da Hasbro con la Platinum Dunes di Michael Bay (La notte del giudizio, Non aprite quella porta, Venerdì 13) e la Blumhouse Productions di Jason Blum (Paranormal Activity e la saga di Insidious).

Nelle due featurette un “dietro le quinte” che ci porta sul set del film e una video intervista alla protagonista Olivia Cooke (Le origini del male e la serie tv Bates Motel) nel cast del film insieme a Daren Kagasoff, Ana Coto, Bianca A. Santos, Douglas Smith, Matthew Settle, VIVIS e Robyn Lively.

Dopo aver risvegliato i poteri oscuri di un’antica tavola degli spiriti, un gruppo di amici sarà costretto ad affrontare le proprie paure più profonde.

Ouija arriva nei cinema italiani l’8 gennaio 2015.

Featurette con “dietro le quinte” del film:

Featurette con intervista a Olivia Cooke:

Ouija: nuovo trailer internazionale dell’horror sovrannaturale con Olivia Cooke

Disponibile un nuovo trailer internazionale per il mercato britannico di Ouija, film che segna il debutto alla regia dell’esperto in effetti speciali e sceneggiatore Stiles White che ha scritto gli horror The Possession e Boogeyman – L’uomo nero oltre ad aver collaborato con lo Stan Winston Studio alla realizzazione degli effetti speciali di Jurassic Park 3, Il sesto senso, Intervista con il vampiro e Relic – L’evoluzione del terrore.

Il celebre gioco da tavolo Hasbro diventa un thriller a sfondo sovrannaturale co-prodotto dalla Platinum Dunes di Michael Bay (La notte del giudizio e i remake Non aprite quella porta e Venerdì 13) e la Blumhouse productions di Jason Blum (Paranormal Activity e Insidious).

Olivia Cooke (Le origini del male, Bates Motel) interpreta Elaine Morris, una ragazza che convince i suoi amici ad utilizzare una tavola Ouija al fine di comunicare con una loro amica defunta, finendo per scatenare una forza paranormale terrificante che li potrebbe distruggere.

Nonostante un nuovo trailer molto ben confezionato Ouija resta una enorme incognita, da una parte un team produttivo di alto profilo e un regista esordiente con parecchia esperienza con il cinema di genere, dall’altra la sensazione di trovarsi di fronte all’ennesimo scialbo teen-horror (vedi The Apparition), vedremo se il film smentirà o confermerà i nostri dubbi.

Ouija: nuovo trailer dell’horror sovrannaturale con Olivia Cooke

Ouija: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film horror di Stiles White nei cinema americani per Halloween 2014.

Disponibile un primo spot tv esteso di Ouija, l’horror a sfondo sovrannaturale basato sul celebre gioco da tavola della Hasbro.

Il trailer sinceramente non ci ha impressionato per nulla a partire dalla trama che ci racconta del solito gruppetto di sprovveduti ragazzotti che giocando con la tavola incriminata improvvisa una seduta spiritica per contattare Debbie, una loro amica defunta. Il gruppo naturalmente scatenerà inconsapevolmente una oscura entità malefica che avrà così accesso nel nostro mondo, costringendo i ragazzi a combattere la minaccia sovrannaturale e a provare a rispedirla da dove è venuta.

Questo progetto sembrava ormai perso nell’oblio dei moltissimi film bloccati in una interminabile fase di sviluppo, ma l’intervento della Blumhouse Productions di Jason Blum (Paranormal Activity) e della Platinum Dunes di Michael Bay ha permesso al film di prendere corpo e di diventare, a prima vista, l’ennesimo teen-horror, ma come sempre lo visioneremo a prescindere visto che abbiamo imparato con il tempo che le sorprese in questo genere non mancano mai.

Ouija: trailer e poster dell’horror sovrannaturale con Olivia Cooke

Ouija: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film horror di Stiles White nei cinema americani per Halloween 2014.

Disponibile un primo trailer e una locandina di Ouija, il film horror  sfondo sovrannaturale che segna il debutto alla regia di Stiles White.

Abbiamo seguito si dagli inizi i travagli di questo progetto realizzato su licenza Hasbro e messo in cantiere insieme all’action-fantascientifico Battleship anche quest’ultimo basato su un gioco da tavolo della famosa azienda.

Il progetto sembrava ormai arenato quando la Universal lo abbandonò, ma in seguito l’intervento di Michael Bay e Jason Blum in veste di produttori ha permesso che lo sviluppo riprendesse puntando ad un horror low-budget ed ora ecco qui un primo trailer e una locandina del film.

La trama coinvolge un gruppo di amici con una tavola Ouija che decidono di contattare Debbie (Shelley Henning) un’amica di recente passata a miglior vita. Si scoprirà che la morte di Debbie non è stata affatto una tragica fatalità e proprio attraverso la tavola scopriranno cosa l’ha uccisa.

Il trailer è piuttosto “innocuo” e l’aria da teen-horror alla “The Apparition” non ci fa impazzire, ma visto l’approccio oltremodo classico alla tematica delle sedute spiritiche potrebbe risultarne del discreto intrattenimento, staremo a vedere.

Vi ricordiamo che questo non è il primo film basato sul celebre gioco da tavolo Hasbro, ci sono anche un film spagnolo del 2003, uno filippino del 2007 e il thriller-horror Spiritika del 1985.

Il cast di Ouija include anche la Olivia Cooke dell’horror Le origini del male, Daren Kagasoff, Douglas Smith, Bianca Santos e Ana Coto.

OUIJA segue un gruppo di amici che devono affrontare le loro paure più terrificanti quando risvegliano i poteri oscuri di un’antica tavola degli spiriti. Stiles White dirige questo thriller sovrannaturale che viene prodotto dalla Platinum Dunes di Michael Bay, Andrew Form e Brad Fuller (La notte del giudizio e i remake Non aprite quella porta e Venerdì 13) al fianco della Blumhouse Productions di Jason Blum (i franchise Paranormal Activity e Insidious, La notte del giudizio), Bennett Schneir (Battleship) e Hasbro.

Ouija - trailer e poster dell'horror sovrannaturale con Olivia Cooke (2)

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →