La teoria del tutto: nuove featurette in italiano con interviste a Eddie Redmayne e Felicity Jones

La teoria del tutto: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma biografico di James Marsh su Stephen Hawking nei cinema italiani dal 15 gennaio 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Vincitore di due Golden Globe per la miglior colonna sonora (Jóhann Jóhannsson) e il miglior attore protagonista (Eddie Redmayne), il biopic La teoria del tutto sull'astrofisico Stephen Hawking procede la sua corsa verso le candidature agli Oscar 2015 e il debutto nelle sale italiane fissato al prossimo 15 gennaio.

Oggi vi proponiamo un aggiornamento sul film con una nuova featurette sottotitolata in italiano con interviste a cast e regista e due video interviste ai protagonisti del film, Eddie Redmayne che veste i panni di Hawking e Felicity Jones che interpreta la moglie dell'astrofisico che ha scritto il libro di memorie su cui è basato il film.

Vi ricordiamo è anche disponibile una recensione in anteprima del film.

Featurette con intervista a Eddie Redmayne:

Featurette con intervista a Felicity Jones:

La teoria del tutto: clip e featurette in italiano del biopic su Stephen Hawking

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 15 gennaio Universal Pictures porta nei cinema italiani La teoria del tutto, biopic che racconta la straordinaria storia di una delle più eccelse menti viventi del mondo, il famoso astrofisico Stephen Hawking, e di due persone che resistono alle più grandi difficoltà attraverso l?’amore.

Oggi vi proponiamo un ricco approfondimento sul film con una clip in italiano con una scena tratta dal film e tre featurette sottotitolate che ci spiegano cos'è "La teoria del tutto" e ci mostrano Stephen Hawking in visita sul set e la trasformazione di Eddie Redmayne nell'astrofisico.

Il film, tratto dal memoir "Travelling to Infinity: My Life with Stephen", di Jane Hawking, è diretto dal premio Oscar James Marsh (Man on Wire - Un uomo tra le torri).

Vi lasciamo a clip e trama ricordandovi che è anche disponibile una recensione in anteprima del film.

Clip - Radiazioni ultraviolette:

Nel 1963, da studente di cosmologia della leggendaria università inglese Cambridge, Stephen (Eddie Redmayne) sta facendo grandi passi ed è determinato a trovare una “spiegazione semplice ed eloquente” per l’universo. Anche il suo mondo privato si schiude quando si innamora perdutamente di una studentessa di lettere della stessa Cambridge, Jane Wilde (Felicity Jones di The Invisible Woman). Ma, all’età di 21 anni, questo giovane uomo sano e dinamico riceve una diagnosi che gli cambia la vita: la malattia del motoneurone attaccherà i suoi arti e le sue capacità, lasciandolo con una limitata capacità di linguaggio e di movimento e con circa due anni di vita da vivere.

Featurette - La trasformazione di Eddie Redmayne:

L’amore di Jane, il suo combattivo supporto  e la sua determinazione sono incrollabili e i due si sposano. Con la sua nuova moglie che lotta instancabilmente al suo fianco, Stephen si rifiuta di accettare la sua diagnosi. Jane lo incoraggia a finire il suo dottorato, che include la sua teoria iniziale sulla creazione dell’universo. La coppia mette su famiglia e con il suo dottorato da poco guadagnato e accolto con grande gioia, Stephen si imbarca nel suo lavoro scientifico più ambizioso, lo studio della cosa di cui possiede meno: il tempo.

Mentre il suo corpo affronta limitazioni sempre più grandi, la sua mente continua a esplorare i limiti estremi della fisica teorica. Insieme, lui e Jane sfidano l’impossibile, aprendo nuovi territori nel campo della medicina e della scienza, e realizzando più di quello ch e avrebbero mai sognato di realizzare.

Featurette - La visita di Stephen Hawking sul set:

La teoria del tutto: nuovo trailer e due locandine del biopic su Stephen Hawking

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili un nuovo trailer internazionale e due locandine di La teoria del tutto, il biopic che racconta la straordinaria vita del fisico Stephen Hawking.

Fin dal suo debutto al Festival di Toronto il mese scorso questo biopic si è subito piazzato in pole position per la corsa agli Oscar.

Il film è interpretato da Eddie Redmayne (Les Miserables) e Felicity Jones (The Amazing Spider-Man 2) nei ruoli rispettivamente di Stephen Hawking e di sua moglie Jane Hawking che è anche l'autrice del libro di memorie su cui è basata la sceneggiatura del film.

Per quanto difficile possa essere la vita, c'è sempre qualcosa che è possibile fare. Guardate le stelle invece dei vostri piedi.

La vita e le straodinarie opere scientifiche di Hawking hanno ispirato anche il film tv "Hawking" del 2004 con protagonista Benedict Cumberbatch che interpretava lo scienziato ai tempi dell'Università di Cambridge.

Stephen Hawking ha partecipato inoltre alla realizzazione di diversi documentari e programmi tv tra cui L'universo di Stephen Hawking e Dio ha creato l'universo? entrambi realizzati per Discovery Channel.

Hawking è inoltre apparso in diverse serie tv di culto come Star Trek: The next generation, I Simpson, Futurama e nella sit-com The Big Bang Theory.

Nel 2013 è stato realizzato "Hawking" un altro film sulla sua vita in cui lo scienziato era interpretato da se stesso e da diversi attori per ogni età della vita.

La teoria del tutto: trailer italiano del biopic su Stephen Hawking

La teoria del tutto: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma biografico di James Marsh su Stephen Hawking nei cinema italiani dal 15 gennaio 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Universal Pictures il 15 gennaio 2015 distribuirà nelle sale italiane La teoria del tutto, La straordinaria storia di Stephen Hawking, una delle menti più brillanti del nostro tempo.

Il film è basato sul libro di memorie “Travelling to Infinity: My Life with Stephen” di Jane Hawking, moglie dello scienziato, e diretto dal premio Oscar James Marsh (Man on Wire).

Il cast vede protagonista Eddie Redmayne nei panni di Hawking e racconta il suo rapporto in erba con la compagna di studi di Cambridge Jane Wilde (Felicity Jones), della malattia del motoneurone dignosticatagli all'età di 21 anni che lo porterà alla totale immobilità, fino ai rivoluzionari lavori scientifici con gli studi sui buchi neri e l'origine dell'universo.

La Teoria del Tutto è la straordinaria ed edificante storia di una delle più grandi menti viventi del mondo, il rinomato astrofisico Stephen Hawking, e di due persone che contro ogni probabilità hanno sfidato gli ostacoli più imponenti con il loro amore.

Pur essendo condannato all'immobilità Hawking ha occupato per circa trent'anni (1979-2009) la cattedra lucasiana di matematica all'Università di Cambridge (la stessa che fu di Isaac Newton).

Hawking è costretto a comunicare con un sintetizzatore vocale e la sua immagine pubblica è divenuta una delle icone popolari della scienza moderna, come già accaduto ad Albert Einstein.

Nel 2009 Hawking ha ricevuto dal presidente Obama la Medaglia presidenziale della libertà, la più alta onorificenza degli Stati Uniti d'America.

Poiché esiste la legge di gravità, l'universo può crearsi e si crea dal nulla. La creazione spontanea è il motivo per cui c'è qualcosa anziché nulla, per cui l'universo esiste, per cui noi esistiamo! Non è necessario invocare Dio... (Stephen Hawking a proposito della religione)

The Theory of Everything: primo trailer del biopic su Stephen Hawking

The Theory of Everything: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma biografico di James Marsh nei cinema americani dal 7 novembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Focus Features ha reso disponibile un primo trailer di The Theory of Everything, dramma biografico del regista James Marsh (Man on Wire) che racconta la vita e le straordinarie scoperte di Stephen Hawking, il celebre fisico, matematico, cosmologo e astrofisico britannico.

La sceneggiatura è basata sul libro di memorie "Travelling to Infinity: My Life with Stephen" scritto da Jane Hawking, moglie dello scienziato.

Il film è interpretato da Eddie Redmayne (Les Miserables) nei panni di Hawking e racconta il suo rapporto in erba con la compagna di studi di Cambridge Jane Wilde (Felicity Jones), della malattia del motoneurone dignosticatagli all'età di 21 anni che lo porterà alla totale immobilità, fino ai rivoluzionari lavori scientifici con gli studi sui buchi neri e l'origine dell'universo.

Nel cast troviamo anche David Thewlis ed Emily Watson, il film avrà la sua anteprima mondiale il mese prossimo al Festival di Toronto.

Protagonisti Eddie Redmayne ("Les Misérables") e Felicity Jones ("The Amazing Spider-Man 2"), questa è la straordinaria storia di una delle più grandi menti viventi del mondo, il celebre astrofisico Stephen Hawking, che si innamora perdutamente della collega e studentessa di Cambridge Jane Wilde. Una volta un giovane uomo sano e attivo, Hawking riceve una diagnosi sconvolgente a soli 21 anni. Con Jane che combatte instancabilmente al suo fianco, Stephen intraprende il suo più ambizioso lavoro scientifico, studiando la cosa che ora nella sua vita scarseggia, il tempo. Insieme i due sfidano ostacoli impossibili, aprendo nuovi territori nel campo della medicina e della scienza e raggiungendo più di quanto avrebbero mai potuto immaginare.

The Theory of Everything: Eddie Redmayne è Stephen Hawking - prima foto ufficiale

C'è grande attesa nei confronti di The Theory of Everything, film che porterà in sala la vita dell'immenso Stephen Hawking, 72enne fisico, matematico, cosmologo e astrofisico britannico, fra i più importanti e conosciuti del mondo, noto soprattutto per i suoi studi sui buchi neri e l'origine dell'universo. A vestire i panni di un giovane Hawking sarà il sempre più lanciato Eddie Redmayne, protagonista della prima foto ufficiale del film, diretto dal Premio Oscar James Marsh e in uscita al cinema il prossimo 7 novembre. Attenzione al Festival Internazionale del Film di Roma, dove Marsh presentò in anteprima mondiale il suo meraviglioso Man on Wire, che potrebbe presentarlo in cartellone.

La pellicola nasce da Travelling to Infinity: My Life with Stephen, libro biografico scritto dalla prima moglie di Stephen, Jane Hawking. Al fianco di Eddie, già visto in Marilyn e in Les Miserables, Felicity Jones, Emily Watson e David Thewlis. La storia del film ci porterà alle origini della storia d'amore tra Stephen e l'allora Jane Wilde, sua compagna di studi a Cambridge. Sono i primi anni delle analisi e dei problemi di salute di Hawking, a cui viene diagnosticata una malattia degenerativa dei motoneuroni. Ha solo 21 anni. Ma Jane lotta costantemente al suo fianco, superando ostacoli apparentemente insormontabili e di fatto cambiando per sempre il mondo della scienza. Fino al 1991, anno del divorzio.

Theory_of_Everything_1

Nonostante la depressione seguita alla diagnosi, che ufficialmente gli dava solo due anni di vita, Hawking sposò la Wilde, dalla quale avrà tre figli: Robert, Lucy e Timothy. Nel 1995 il secondo matrimonio con Elaine Mason, all'epoca sua infermiera personale, dalla quale ha poi divorziato nel 2006. Cinque anni fa, era il 2009, Hawking ha ricevuto la Medaglia presidenziale della libertà, la più alta onorificenza degli Stati Uniti d'America, conferitagli dal presidente Obama. Eddie Redmayne, neanche a dirlo, punta prepotentemente agli Oscar con quella che si annuncia come un'interpretazione intensa e complicata.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail