The Brian Banks Story - Lee Daniels alla regia

Star del football americano, Brian Banks diventa film

Dopo aver incassato ben 176,598,908 dollari con The Butler, che ne era costati appena 30, Lee Daniels tornerà presto in sala per girare il suo 5° lungometraggio, The Brian Banks Story. Tratto da una storia vera, il film porterà al cinema l'incredibile storia di Brian Banks, oggi 29enne giocatore di football americano statunitense vittima di un clamoroso errore giudiziario.

Stella del football delle scuole superiori al Polytechnic High School (Poly) di Long Beach, California, Banks venne falsamente accusato di stupro da una compagna di classe. La giuria lo dichiarò colpevole, sbattendolo in galera. Qui Brian passò cinque anni, dichiarandosi sempre innocente, fino al colpo di scena del 2012, quando la sentenza è stata annullata. L'accusatrice venne infatti segretamente registrata mentre ammetteva di aver inventato la storia. Scarcerato, Banks ha provato a riprendere in mano la propria esistenza e soprattutto la propria carriera, riuscendo nell'impresa di firmare un contratto con i Las Vegas Locomotives della United Football League il 20 settembre 2012. Il 3 aprile 2013 il passaggio agli Atlanta Falcons.

Atlanta Falcons Rookie Camp

Amy Baer (Last Vegas) produrrà il progetto, con uno sceneggiatore da trovare dopo l'annuncio del regista. Prima di girare The Brian Banks Story Daniels dovrebbe mettere mano ad Empire, dramma Fox con protagonista Terrence Howard, mentre nei mesi passati si era parlato di un suo interessamento al biopic su Richard Pryor. Ma non se n'è più saputo niente.

Fonte: Collider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail