Aspettando “Colpa delle stelle”: 12 curiosità su Shailene Woodley

Conosciamo meglio la giovane attrice Shailene Woodley, protagonista femminile di “Colpa delle Stelle”

di carla

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//www.youtube-nocookie.com/embed/SEcpXKdQhWg” frameborder=”0″]

Domani 4 settembre uscirà nei nostri cinema Colpa delle stelle (The Fault in Our Stars) diretto da Josh Boone e interpretato da Shailene Woodley, Ansel Elgort, Willem Dafoe, Laura Dern, Nat Wolff, Lotte Verbeek, Sam Trammell, Emily Peachey, Milica Govich, Allegra Carpenter, David Whalen. Dopo aver letto la nostra recensione e alcune curiosità sulla pellicola, è il turno di conoscere meglio la protagonista femminile, la 23enne Shailene Woodley che nel film interpreta Hazel Grace. A fine post trovate anche la sua filmografia.

– E’ nata il 15 novembre del 1991 a Simi Valley, in California.

– E’ nata a Simi Valley, in California. La madre Lori Victor era una consulente di scuola media, il padre Lonnie Woodley, preside di una scuola superiore. Ha un fratello, Tanner. I suoi genitori divorziarono quando Shailene aveva 15 anni.

– Vero nome: Shailene Woodley Diann

– Alcuni la chiamano Shai

– Altezza: 1,73 m

– Da adolescente le è stata diagnosticata la scoliosi. Ha portato un tutore in plastica per raddrizzare la spina dorsale.

– I suoi genitori le hanno dato tre regole quando è entrata nel business della recitazione: doveva rimanere la persona che era, divertirsi e andare bene a scuola.

– È stata considerata per il ruolo di “Katniss Everdeen” in Hunger Games (2012), ma alla fine è stata scelta Jennifer Lawrence.

– Ha fatto il provino per il ruolo di “Cosette” ne Les Misérables (2012), ma è stata battuta da Amanda Seyfried.

– Era stata lanciata come Mary Jane Watson in The Amazing Spider-Man 2 – Il Potere di Electro (2014), ma tutte le sue scene sono state eliminate dal montaggio finale.

– Ha fatto il provino per il ruolo di “Lucy” in Mi chiamo Sam (2001), ma hanno scelto Dakota Fanning.

colpa-delle-stelle-

– Ha detto:

“Tutto ciò che serve è raccogliere quel pezzo di spazzatura. O chiudere il rubinetto dell’acqua quando ti lavi i denti. O acquistare carta riciclata. Oppure andare in negozi vintage e nei mercatini di seconda mano. E’ molto facile incorporare scelte sostenibili nella nostra vita di tutti i giorni”.

“Ammiro molto Kate Winslet. Ammiro la sua carriera. Ammiro anche Marion Cotillard e Melanie Laurent”.

“Ho capito che la preoccupazione è il prodotto di un futuro che non possiamo garantire, e il senso di colpa è il prodotto di un passato che non possiamo cambiare”.

“La cosa più importante è la sorellanza, più del femminismo”.

“Credo che le anime non conoscano età. L’unica cosa che non conosce l’età è la mente. L’amore non si limita al matrimonio, al sesso o a quant’altro. Gli adolescenti si innamorano e il loro amore è altrettanto vero, viscerale e altrettanto degno di quello degli adulti”.

“[Da un’intervista del marzo 2014] Mi piacerebbe fare delle commedie, ma niente di troppo stupido. Qualcosa come Little Miss Sunshine (2006) o in un altro film di Alexander Payne. Mi piacerebbe che qualcuno rifacesse film anni ’80 e ’90, come Dirty Dancing o Notting Hill, film che non fanno più”.

DIVERGENT

Shailene Woodley – Filmografia

– Moola, regia di Don Most (2007)
– Paradiso amaro (The Descendants), regia di Alexander Payne (2011)
– The Spectacular Now, regia di James Ponsoldt (2013)
– Divergent, regia di Neil Burger (2014)
– White Bird in a Blizzard, regia di Gregg Araki (2014)
– Colpa delle stelle (The Fault in Our Stars), regia di Josh Boone (2014)

Televisione
– Senza papà (Replacing Dad) – film TV, regia di Joyce Chopra (1999)
– The District – serie TV, episodi 2×09, 3×03, 3×16 (2001-2003)
– Crossing Jordan – serie TV, 4 episodi (2001-2004)
– Senza traccia (Without a Trace) – serie TV, episodio 1×16 (2003)
– The O.C. – serie TV, 6 episodi (2003-2004)
– Una nuova casa (A Place Called Home) – film TV, regia di Michael Tuchner (2004)
– Tutti amano Raymond (Everybody Loves Raymond) – serie TV, episodio 8×15 (2004)
– Jack & Bobby – serie TV, episodi 1×07, 1×12 (2004-2005)
– C’era una volta una principessa (Once Upon a Mattress) – film TV, regia di Kathleen Marshall (2005)
– Le avventure di Felicity (Felicity: An American Girl Adventure) – film TV, regia di Nadia Tass (2005)
– My Name Is Earl – serie TV, episodio 1×23 (2006)
– Close to Home – Giustizia ad ogni costo – serie TV, episodio 2×13 (2007)
– CSI: NY – serie TV, episodio 3×19 (2007)
– Contatto finale (Final Approach) – film TV, regia di Armand Mastroianni (2007)
– Cold Case – Delitti irrisolti – serie TV, episodio 5×03 (2007)
– La vita segreta di una teenager americana (The Secret Life of the American Teenager) – serie TV, 121 episodi (2008-2013)

Videoclip
Our deal, Best Coast – regia di Drew Barrymore

Fonte: IMDB

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Filmografie

Tutto su Filmografie →