Zoo: film sul sesso con animali

Oltre a Dakota Fanning e al suo Hounddog un altro film sta portando scompiglio al Sundance Festival. Si tratta di Zoo di Robinson Devor.

La pellicola è ispirata ad una storia vera: nel 2005 un uomo morì dopo aver fatto sesso con uno stallone arabo. La vicenda portò alla scoperta di una comunità alquanto strana e perversa: individui che si fanno chiamare 'zoofili' e che fanno, avete capito bene, sesso con animali.

Cosa pensa la critica del film? Un giornalista del Los Angeles Time lo ha definito "elegiaco e stranamente poetico. Non è per niente esplicito nell'evocazione di un rapporto ricostruito attraverso l'audio e un serie di interviste. Il film è notevole, elegante, lirico, strano e stranamente bello".

E c'è chi ha chiesto al regista il perché di questa pellicola. Lui ha spiegato: "Io considero che nulla di umano sia alieno da me e il sesso uomo-animali accade davvero. E dunque, è parte di ciò che siamo".

No comment.

Fonte: fainotizia.radioradicale

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: