Leatherface: nuovi spot tv e prima clip in italiano

Leatherface: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul prequel horror di Julian Maury e Alexandre Bustillo nei cinema italiani dal 14 settembre 2017.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Debutta oggi 14 settembre nei cinema italiani Leatherface, il nuovo prequel che racconta le origini del serial-killer "Faccia di cuoio", icona horror creata da Tobe Hooper nel lontano 1974 per il suo cult Non aprite quella porta.

M2 Pictures ha reso disponibili due nuovi spot tv e una prima clip con una scena in italiano tratta dal film scritto da Seth M. Sherwood, diretto dal Julien Maury e Alexandre Bustillo (À l'intérieur) e interpretato da Stephen Dorff, Lili Taylor, Sam Strike, Sam Coleman e Vanessa Grasse.

Quattro adolescenti violenti, scappati da un ospedale psichiatrico, rapiscono una giovane infermiera e la portano con loro in un viaggio all’inferno inseguiti da un poliziotto altrettanto squilibrato in cerca di vendetta. Uno dei ragazzi è destinato a vivere eventi tragici e una serie di orrori che distruggeranno la sua mente per sempre trasformandolo in un mostro.

 

 

 

 

Leatherface: trailer italiano "green band" e nuova locandina


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il 14 settembre l'horror Leatherface arriva nei cinema italiani e M2 Pictures ha reso disponibile un nuovo trailer italiano del film in versione "green band", quindi opportunamente censurato che vi proponiamo insieme ad una nuova locandina.

Come accaduto con l'Halloween di Rob Zombie che raccontava l'infanzia di Michael Myers, anche questo nuovo prequel del cult Non aprite quella porta ci fornisce una storia di origine dell'icona horror "Faccia di cuoio", il disturbato figlio minore della famigerata "famiglia della motosega".

 

leatherface-trailer-italiano-green-band-e-nuova-locandina-2.jpg

 

 

Leatherface: nuovo "dietro le quinte" in italiano del prequel di "Non aprite quella porta"


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

I registi dell'horror francese "À l'intérieur" ci raccontano le origini del serial-killer cannibale Jedidiah Sawyer, meglio noto come "Faccia di cuoio", nel nuovo prequel Leatherface in arrivo nei cinema italiani il 14 settembre.

M2 Pictures ha reso disponibile una nuova featurette con un "dietro le quinte" sottotitolato in italiano con immagini dal set e interviste al produttore Les Weldon, lo sceneggiatore Seth M. Sherwood, il direttore della fotografia Antoine Sanier, i registi Julien Maury e Alexandre Bustillo e gli attori Stephen Dorff e Lily Taylor.

 

Leatherface: nuovi spot tv in italiano del prequel di "Non aprite quella porta"


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

E' scomparso di recente Tobe Hooper, regista dell'originale Non aprite quella porta e colui che ha creato l'icona horror "Leatherface", protagonista di un nuovissimo prequel in arrivo nei cinema italiani il prossimo 14 settembre.

M2 Pictures ha reso disponibili due nuovi spot tv in italiano di Leatherface che narra le origini del serial-killer cannibale noto come "Faccia di cuoio", il suo ricovero ancora adolescente in un istituto psichiatrico, la fuga con altre tre pazienti e il rapimento di un'infermiera.

Il film è scritto da Seth M. Sherwood, diretto dal Julien Maury e Alexandre Bustillo (À l'intérieur) e interpretato da Stephen Dorff, Lili Taylor, Sam Strike, Sam Coleman e Vanessa Grasse.

 

 

 

Leatherface: nuovo trailer e poster del prequel di "Non aprite quella porta"


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il 14 settembre arriva nei cinema italiani Leatherface, il nuovo prequel del cult horror Non aprite quella porta, nell'attesa andiamo a proporvi un nuovo trailer del film in lingua originale e una nuova locandina condivisa via Twitter dalla produttrice Christa Campbell.

Questo nuovo trailer ci mostra scorci dell'ospedale psichiatrico da cui il futuro Leatherface evade e alcuni accenni al conflitto tra lo sceriffo e la famiglia Sawyer.

Le origini di Leatherface sono state già narrate in un prequel uscito nel 2006 dal titolo Non aprite quella porta: l'inizio, ma questo nuovo film presenta un approccio decisamente diverso con una versione adolescente del famigerato serial-killer.

Leatherface è scritto da Seth M. Sherwood e diretto dal Julien Maury e Alexandre Bustillo (À l'intérieur). Il cast del film include Stephen Dorff, Lili Taylor, Sam Strike, Sam Coleman e Vanessa Grasse.

 

leatherface-nuovo-trailer-e-poster-del-prequel-di-non-aprite-quella-porta-2.jpg

 

Fonte: Twitter

 

 

Leatherface: trailer italiano del nuovo prequel di "Non aprite quella porta"


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

M2 Pictures ha reso disponibile il primo trailer italiano di Leatherface, il nuovo prequel horror che racconta le origini del serial-killer protagonista del cult horror Non aprite quella porta di Tobe Hooper.

Il film in arrivo nelle sale italiane il prossimo 14 settembre vede il coinvolgimento diretto di Hooper in qualità di produttore esecutivo ed è diretto da dai registi francesi Alexandre Bustillo e Julien Maury che hanno ottenuto un notevole successo di critica con l’horror À l'intérieur.

In Texas, anni prima degli eventi di "Non aprite quella porta", il figlio minore della famigerata famiglia Sawyer viene internato in un ospedale psichiatrico dopo che un incidente sospetto causa la morte della figlia dello sceriffo. Dieci anni dopo, l'adolescente Sawyer rapisce una giovane infermiera e fugge con altri tre detenuti. Braccato dalle autorità, tra cui lo sceriffo in cerca di vendetta per la morte di sua figlia, Sawyer intraprende un viaggio infernale che lo trasformerà nel mostro ora conosciuto come Leatherface.

 

 

Leatherface: foto e nuova locandina del prequel di "Non aprite quella porta"


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Dopo il primo trailer di Leatherface che ha debuttato la scorsa settimana, sono disponibili una nuova locandina con il futuro "Faccia di cuoio" che indossa la testa decapitata di una mucca e un set di immagini ufficiali di questo prequel che esplora ulteriormente le origini della famigerata icona horror. Questo nuovo horror mostrerà gli eventi che hanno portato il figlio più piccolo dei Sawyer a diventare il brutale killer conosciuto nei film passati.

In Texas, anni prima degli eventi di "Non aprite quella porta", il figlio minore della famigerata famiglia Sawyer viene internato in un ospedale psichiatrico dopo che un incidente sospetto causa la morte della figlia dello sceriffo. Dieci anni dopo, l'adolescente Sawyer rapisce una giovane infermiera e fugge con altri tre detenuti. Braccato dalle autorità, tra cui lo sceriffo in cerca di vendetta per la morte di sua figlia, Sawyer intraprende un viaggio infernale che lo trasformerà nel mostro ora conosciuto come Leatherface.

L'anno scorso, quando le riprese erano ancora in corso, la produttrice Christa Campbell ha condiviso una nuova foto dal set, con l'attrice Jessica Madsen, uno dei quattro adolescenti, insieme a Sam Strike, Sam Coleman e James Bloor, che fuggono dall'istituto psichiatrico prendendo un'infermiera (Vanessa Grasse) come ostaggio. Il cast comprende anche Stephen Dorff come lo sceriffo che bracca questi quattro adolescenti psicopatici, con i francesi Julien Maury e Alexandre Bustillo (ABCs of Death 2, À l'intérieur) che dirigono da una sceneggiatura di Seth M. Sherwood.

M2 Pictures ha fissato una data di uscita italiana al 14 settembre, oltre un mese prima dell'uscita americana nei cinema fissata a ridosso di Halloween (20 ottobre) e una settimana prima dell'uscita in VOD su DirecTV (21 settembre).

 

laetherface-foto-e-nuova-locandina-del-prequel-di-non-aprite-quella-porta-11.jpg

 

 

Leatherface: poster italiano e data di uscita del nuovo prequel di "Non aprite quella porta"


leatherface-poster-italiano-e-data-di-uscita.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

M2 Pictures ha reso disponibile un poster italiano di Leatherface, prequel horror in arrivo nei cinema italiani il prossimo 14 settembre che racconta le origini dell'icona horror "Faccia di cuio", sadico protagonista, insieme alla sua inseparabile motosega, della saga cinematografica di culto Non aprite quella porta.

 

Quattro adolescenti violenti, scappati da un ospedale psichiatrico, rapiscono una giovane infermiera e la portano con loro in un viaggio all’inferno inseguiti da un poliziotto altrettanto squilibrato in cerca di vendetta. Uno dei ragazzi è destinato a vivere eventi tragici e una serie di orrori che distruggeranno la sua mente per sempre trasformandolo in un mostro noto come Leatherface, o Faccia di cuoio.

 

Nel 1974 l’uscita di Non aprite quella porta, un horror autoprodotto da un allora sconosciuto Tobe Hooper, provocò un profondo turbamento nel pubblico di tutto il mondo. La storia prendeva spunto dalla figura del serial killer Ed Gein che uccideva le sue vittime e poi riutilizzava la loro pelle per creare svariati oggetti e indumenti tra cui una maschera. Il film ha fatto epoca ridefinendo il concetto di terrore ed è stato così significativo nel suo genere che dopo più di quarant’anni è ancora considerato uno dei film horror più celebri e discussi, ispirando poi un’intera generazione di filmmakers.

Leatherface non è un remake o un "rehash" di Non aprite quella porta, ma è una storia originale, un altro tipo di racconto horror, che indaga sull’origine della saga e scava alle radici della nascita del suo iconografico personaggio con una narrazione quasi lirica.

Il film, molto crudo e violento, vuole raccontare attraverso sfumature viscerali, una componente emotiva appassionante, una dimensione di rapporti complessa e forte, le implicazioni psicologiche che hanno portato un ragazzo particolarmente fragile a compiere atti di efferata brutalità diventando il mostro che tutti noi conosciamo.

Leatherface, che vede il coinvolgimento diretto di Hooper in qualità di produttore esecutivo, è diretto da un duo di registi francesi composto da Alexandre Bustillo e Julien Maury meglio noti per l'efferato horror À l'intérieur. Il cast include Finn Jones, il Loras Tyrell de Il Trono di Spade, Lili Taylor (Maze Runner: La Fuga) e Stephen Dorff (Somewhere).

 

leatherface-poster-italiano-e-data-di-uscita-2.jpg

 

 

Leatherface: primo trailer senza censure del prequel di "Non aprite quella porta"


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibile un primo trailer senza censure di Leatherface, il nuovo prequel di "Non aprite quella porta" previsto in uscita nei cinema americani il 21 settembre 2017.

 

In Texas, anni prima degli eventi di "Non aprite quella porta", nei primi giorni della famigerata famiglia Sawyer, il figlio più giovane viene internato in un ospedale pschiatrico dopo che un incidente sospetto che vede la morte della figlia dello sceriffo. Dieci anni dopo rapisce una giovane infermiera e fugge con altri tre detenuti. Braccato dalle autorità, tra cui lo sceriffo sconvolto in cerca di vendetta per la morte di sua figlia, il giovane adolescente Sawyer intraprende un violento viaggio per l'inferno che lo trasformerà nel mostro noto ora come "Leatherface".

 

La pre-produzione di Laetherface è iniziata all'inizio del 2014 e la maggior parte del casting e della produzione sono stati completati nel 2015. Protagonisti del film Stephen Dorff come il Texas Ranger Hal Hartman, Lilli Taylor come Verna Sawyer e Sam Strike come Jackson.

L'ultima volta che abbiamo visto il leggendario "Faccia di cuoio" è stato nel pessimo Non aprite quella porta 3D del 2013, un sequel diretto al classico film originale del 1974 che ignorava il secondo e il terzo film del franchise, nonché il remake. I registi Julian Maury e Alexandre Bustillo ("À l'intérieur") sembrano intenzionati a riportare il franchise alle sue efferate origini senza fronzoli di sorta. Maury e Bustillo hanno promesso "un film brutale e nichilista che speriamo sorprenderà e diletterà i fan".

 

 

Leatherface: nuove immagini ufficiali del prequel di "Non aprite quella porta"


leatherface-nuove-immagini-ufficiali-del-prequel-non-aprite-quella-porta.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il sito Bloody Disgusting ha pubblicato una manciata di nuove immagini ufficiali di Leatherface, il nuovo prequel del cult horror Non aprite quella porta. L'ultima volta che abbiamo visto in azione il leggendario personaggio horror Leatherface è stato in Non aprite quella porta 3D del 2013, un sequel diretto del classico Non aprite quella porta del 1974, che ha ignorato gli eventi del secondo e il terzo film così come il remake. Anche se il film ha incassato bene è stato uno dei più brutti e inutili capitoli della serie.

Bloody Disgusting oltre alle nuove immagini ha parlato del prequel con i registi Julian Maury e Alexandre Bustillo ("À l'intérieur"). Le immagini mostrano alcuni personaggi coperti di sangue che camminano attraverso una foresta, una donna coperta di sangue che esce dalla carcassa di un animale morto e una donna che aggredisce un agente di polizia che gli spara alla testa. I registi hanno affermato che il film sarà "brutale e nichilista e speriamo sorprenderà e divertirà i fan...".

La pre-produzione di Leatherface è iniziata nei primi mesi del 2014 con la maggior parte del casting e della produzione completati nel 2015. Le star del film sono Stephen Dorff come il Texas Ranger Hal Hartman, Lilli Taylor come Verna Sawyer e Sam Strike come Jackson. Le riprese si sono svolte in Bulgaria, soprattutto per ragioni di budget. Dato che il film avrà luogo negli anni '60 soo state trovate macchine di quell'epoca e la troupe ha dovuto cercare location in tutta la Bulgaria che somigliavano all'aspetto del Texas negli anni '60. È stato annunciato in maggio che il film aveva una data di uscita fissata ottobre 2017.

Essendo un prequel diretto di Non aprite quella porta, Leatherface è stato scritto da Seth M. Sherwood per fungere da preludio della serie nel suo complesso. Sherwood si è distanziato in modo specifico sia dal remake che dal prequel Non aprite quella porta - L'inizio, nel rispetto degli eventi dei film originali della serie. La caratterizzazione di Leatherface è basata sulla performance di Gunnar Harrison nel film originale.

Leatherface fruirà di un'uscita limitata cinema americani a risoddo di Haloween, il 20 ottobre 2017.

 




Un post condiviso da Andy Mink (@andy33123) in data: 30 Giu 2017 alle ore 11:10 PDT


   

Leatherface: prima foto ufficiale del nuovo prequel

leatherface-prima-foto-ufficiale-del-nuovo-prequel.jpg   Aggiornamento di Pietro Ferraro   Dopo la trama ufficiale e un primo poster la produttrice Christa Campbell ha ora rivelato via Instagram una prima foto ufficiale del prequel horror Leatherface. Il cast include Sam Strike, Sam Coleman, James Bloor e Jessica Madsen nei panni di quattro adolescenti che fuggono da un istituto psichiatrico che hanno in comune una passione per l'omicidio e le motoseghe. I quattro durante la fuga rapiscono una giovane infermiera (Vanessa Grasse) mentre sulle loro tracce si mette uno sceriffo locale (Stephen Dorff). Prima della fine del film uno di questi adolescenti diventerà Leatherface. Questa nuova foto ci mostra il personaggio di Jessica Madsen seduta ad un tavolo di un ristorante barbecue che guarda fuori dalla finestra di quello che ricorda il distributore di benzina Gulf Oil e ristorante barbecue dove era ambientato l'originale Non aprite quella porta, location che è stata recentemente trasformata in un resort a tema horror che aprirà a metà luglio. Il cast di supporto include Angela Bettis come la matriarca Sawyer e Lili Taylor in un ruolo non specificato. Leatherface è attualmente in post-produzione. Julien Maury e Alexandre Bustillo (À l’intérieur) stanno dirigendo il prequel Leatherface da una sceneggiatura di Seth M. Sherwood.  

  Una foto pubblicata da Christa Campbell (@xta777) in data: 1 Mag 2016 alle ore 23:19 PDT

 

Fonte: Movieweb

 

Leatherface: trama e primo poster ufficiale del nuovo prequel


leatherface-trama-e-primo-poster-ufficiale-del-nuovo-prequel-2.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il genere "slasher" dopo la gustosa tappa splatter di Hatchet torna ale sue iconiche radici con Leatherface, film che racconterà la storia delle origini di un leggendario serial-killer come fecero a suo tempo Halloween e Venerdì 13. Il prequel Leatherface approfondisce il mito e i primi anni del killer al centro del cult Non aprite quella porta aka The Texas Chainsaw Massacre diretto da Tobe Hooper nel lontano 1974.

Millennium Films ha reso disponibile un primo poster ufficiale di Leatherface che non sarà solo una sroria di origine, ma anche un thriller a tinte mistery. Una giovane infermiera viene rapita da quattro ragazzi violenti fuggiti da un ospedale psichiatrico per portarla in un viaggio infernale. Inseguiti da un uomo di legge altrettanto squilibrato e in cerca di vendetta, uno di questi ragazzi è destinato ad una tragedia e ad un orrore che distruggeranno la sua mente dando vita al mostro che oggi conosciamo ome "Leatherface".

Il prequel segna l'ottavo capitolo del franchise che oltre all'originale del 1974 include il sottovalutato Non aprite quella porta 2 diretto da Tobe Hooper, Leatherface - Non aprite quella porta III (1990) con Viggo Mortensen, Non aprite quella porta IV (1994) noto per avere nel cast i divi allora sconosciuti Renée Zellweger e Matthew McConaughey, il buon remake Non aprite quella porta (2003) prodotto da Michael Bay, il discreto prequel Non aprite quella porta: l'inizio (2006) e il pessimo reboot Non aprite quella porta 3D (2013) che ha malamente tentato di riavviare il franchise e che si autodefiniva il "vero" sequel dell'originale del 1974.

Alla regia di Leatherface troviamo il duo di filmmakers francesi specializzati in horror Julian Maury e Alexandre Bustillo (À l'intérieur, Livide) con lo sceneggiatore Seth M. Sherwood che fa la sua prima incursione nel genere horror. Il cast del film include Angela Bettis, Sam Strike e Stephen Dorff che vestirà i panni dello sceriffo squilibrato.

Sia Leatherface che l'originale Non aprite quella porta, come peraltro anche lo Psycho di Hitchcock, sono tutti liberamente ispirati alle gesta del famigerato serial-killer Ed Gein che oltre all'hobby dell'omicidio seriale aveva anche l'abitudine di riesumare cadaveri per farne oggetti di arredamento per la sua casa.

 

leatherface-trama-e-primo-poster-ufficiale-del-nuovo-prequel-1.jpg

 

Leatherface: Julien Maury e Alexandre Bustillo alla regia del prequel di Non aprite quella Porta

40 anni dopo il capolavoro di Tobe Hooper, Hollywood torna a bussare a quella porta che non andava aperta con l'ennesimo capitolo del franchise The Texas Chainsaw Massacre. L'ottavo, per essere più precisi, che andrà direttamente ad interessarsi al mitologico Jedidiah Sawyer. Ovvero Leatherface. Questo il titolo del prequel, in arrivo un anno dopo quel Non aprite quella porta 3D di John Luessenhop, puro e semplice reboot della pellicola di Hooper.

Ebbene a dirigere Leatherface troveremo i francesi Julien Maury e Alexandre Bustillo, artisticamente parlando nati e cresciuti a pane e horror. Nel 2007 il loro esordio alla regia con À l'intérieur, seguito da Livide nel 2011 e da Aux yeux des vivants, uscito a fine aprile nei cinema di Francia. 3 pellicole horror che hanno in qualche modo condotto i due verso gli States. Sceneggiato da Seth M. Sherwood e prodotto da Christa Campbell e Lati Grobman, il film vedrà una giovane infermiera rapita da quattro ragazzi violenti che scappano da un ospedale psichiatrico. La donna finirà così in un vero e proprio viaggio infernale. Inseguito da un folle poliziotto assetato di vendetta, uno di questi ragazzi verrà travolto dagli orrori che distruggeranno la sua mente. Facendo così nascere quel mostro che tutti noi conosciamo con il nome di Leatherface.

non-aprite-quella-porta-1974

L'uscita in sala di Texas Chainsaw 3D ha generato 34,341,945 dollari sul suolo americano, bissando di fatto i 39,517,763 dollari incassati nel 2006 da The Texas Chainsaw Massacre:
The Beginning. Il vero boom avvenne invece nel 2003, con Non aprite quella porta di Marcus Nispel, primo remake dell'omonimo film del 1974 che arrivò ad incassare 80,571,655 dollari solo negli Usa. Tanta 'ciccia' che in ambito produttivo fa non poca gola a chi vive di horror riciclati low budget. Ergo, che prequel sia.

Il Franchise:
Non aprite quella porta (The Texas Chainsaw Massacre), regia di Tobe Hooper (1974)
Non aprite quella porta - Parte 2 (The Texas Chainsaw Massacre II), regia di Tobe Hooper (1986)
Non aprite quella porta - Parte 3 (Leatherface: The Texas Chainsaw Massacre III), regia di Jeff Burr (1990)
Non aprite quella porta IV (The Texas Chainsaw Massacre: The Next Generation), regia di Kim Henkel (1994)
Non aprite quella porta (The Texas Chainsaw Massacre), regia di Marcus Nispel (2003)
Non aprite quella porta: l'inizio (The Texas Chainsaw Massacre: The Beginning), regia di Jonathan Liebesman (2006)
Non aprite quella porta 3D (Texas Chainsaw 3D), regia di John Luessenhop (2013)

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail