Billy Elliot come l’abbiamo mai visto!

Jamie Bell è stato a tutti gli effetti un bimbo prodigio.Nato a Billingham 21 anni fa, Jamie, il cui padre non ha mai potuto conoscere, è cresciuto in una famiglia di ballerini. Un giorno, all’età di sei anni, accompagnando la sorellina maggiore a danza, si innamora dei movimenti sinuosi che la danza stessa partorisce, ed


Jamie Bell è stato a tutti gli effetti un bimbo prodigio.

Nato a Billingham 21 anni fa, Jamie, il cui padre non ha mai potuto conoscere, è cresciuto in una famiglia di ballerini.
Un giorno, all’età di sei anni, accompagnando la sorellina maggiore a danza, si innamora dei movimenti sinuosi che la danza stessa partorisce, ed inizia a ballare.
Nel giro di pochi anni Jamie riesce ad entrare al Royal Ballet School di Londra, decide di tentare la strada del cinema, dopo anni di scuola di recitazione, e sbaraglia la concorrenza di oltre 2000 ragazzi per la parte che lo renderà celebre: Billy Elliot, che alla fine non è altro che una specie di incredibile autobiografia!

Il piccolo Jamie, allora 14enne, incanta ed emoziona il mondo, vincendo anche il Bafta Awards come miglior attore.
Dopo il successo clamoroso di Billy Elliot passano ben 4 anni prima di rivederlo al cinema, con Dear Wendy, fino al kolossal firmato Peter Jackson, ovvero King Kong.
Quest’anno lo abbiamo rivisto in Flags of our fathers di Eastwood, mentre per questa e la prossima stagione ben due sono i progetti in cantiere, Hallam Foe e Jumper.

Fatto sta che Jamie è prima di tutto ancora un “ragazzo”, fidanzato con Evan Rachel Wood, i due hanno recitato assieme nel video dei Green Day, Wake me up When september ends, con tutti i vantaggi e svantaggi del caso.
In rete circolano così foto recenti che ritraggono Bell sfatto e ubiraco, la speranza è che non diventi un abitudine, il rischio di bruciarsi è altissimo, soprattutto a questa età! Purtroppo la strada dell’autodistruzione è in discesa, ed è abbastanza viscida da scivolarci sopra che è una meraviglia, Lohan docet!
Sperando di rivederlo sorridente e saltellante come ai bei tempi di Billy Elliot, su continua troverete le foto “incriminate”…