Daddy’s Home: torna la coppia Will Ferrell - Mark Wahlberg

Will Ferrell e Mark Wahlberg in lotta per conquistare l'affetto di due bambini in Daddy’s Home

Quattro anni dopo i 170,432,927 dollari incassati in tutto il mondo da I Poliziotti di Riserva - The Other Guys, la strana coppia Will Ferrell - Mark Wahlberg ha deciso di ritrovarsi sul set con Daddy’s Home, film Paramount diretto da quel Sean Anders già regista di Indovina perché ti Odio e Come ammazzare il capo... e vivere felici 2.

Brian Burns (Entourage) ha scritto la sceneggiatura iniziale, poi revisionata da Adam McKay, Anders e John Morris (Horrible Bosses 2), Chris Henchy (The Other Guys) ed Etan Cohen (Tropic Thunder). Praticamente una squadra di sceneggiatori. Ferrell, McKay ed Henchy produrranno il tutto con la loro Gary Sanchez Productions. Via alle riprese entro la fine dell'anno.

Schermata 2014-11-06 a 09.14.54

Ferrell indosserà gli abiti di un mite dirigente radiofonico che prova in tutti i modi di diventare il miglior patrigno possibile per i due figli della moglie, se non fosse che le complicazioni esplodano quando torna su piazza il loro vero padre. Wahlberg, ovviamente. Inizierà così una sfida all'ultimo sangue per conquistare l'affetto dei ragazzi. Soggetto certamente non originale, con una mitragliata di gag che finiranno per rendere la commedia indirizzata a più palati.

Ferrell, lo ricordiamo, è uno degli attori comici più amati d'America, anche se meno conosciuto all'estero. 1,897,285,212 i dollari incassati dai suoi 28 film sul solo suolo a stelle e strisce, con una media di quasi 70 milioni a pellicola. Addirittura meglio ha fatto Wahlberg, con 2,284,273,322 dollari rastrellati dalle sue 33 pellicole e una media identica a quella del compagno di set. Peccato che con The Other Guys, uscito nel 2010 e costato 100 milioni, le cose non andarono benissimo, tanto dall'andare in perdita con il riscontro al box office, fermatosi a quota 170,432,927 dollari. E allora perché non riprovarci?

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail