Hocus Pocus 2: Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy disposte a tornare

Bette Midler annuncia di aver discusso con le sue colleghe un eventuale ritorno in Hocus Pocus 2.

Lo scorso luglio è approdato online un rumor che dava in sviluppo il sequel Hocus Pocus 2 con Tina Fey candidata a protagonista. Poco dopo l'attrice ha chiarito che non si trattava di un potenziale sequel Disney, ma di un film completamente diverso che non c'entrava nulla con le streghe. Questa smentita ha deluso molti fan, che da tempo chiedono a gran voce un seguito alla comedy fantastica interpretata nel 1993 da Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy.

A quanto sembra ci sarebbero le potenzialità e uno zoccolo duro di fan che permetterebbero a Hocus Pocus di diventare un franchise e i fan non sono gli unici che vogliono vedere il ritorno delle streghe Winifred, Sarah e Mary, ma anche il cast originale a quanto sembra sarebbe disposto a bissare.

A riportare la notizia il sito Movieweb che parla di alcune dichiarazioni rilasciate da Bette Midler in cui l'attrice ha rivelato di aver discusso la questione con le sue colleghe e che anche loro sarebbero della partita nel caso si desse luce verde ad un sequel:

Inondate la società Disney. Perché ho prospettato la cosa alle ragazze e hanno voglia di farlo, ma non abbiamo voce in capitolo, quindi se volete un "Hocus Pocus 2" chiedete alla società di Walt Disney.

Hocus Pocus 2 Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy disposte a tornare

Quindi Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy sarebbero pronte di nuovo ad inforcare le scope, ma ora tocca ai fan far sentire la loro voce.

La Midler aggiunge che questo è il momento giusto per farlo:

Dovete indirizzare le vostre richieste alla società Walt Disney. La palla ora sta a loro.

Qualcuno ha anche chiesto di un sequel per Il club delle prime mogli:

Oh, pensavo che stavi per dire ancora una volta Hocus Pocus! Oh, era così divertente che non ho voluto fare un sequel. Ha fatto oltre 100 milioni di dollari e non poteva essere disturbato.

Hocus Pocus

non è stato un grande successo alla sua uscita nelle sale, con 40 milioni di dollari d'incasso worldwide contro 28 di budget, ma si è in seguito creato uno stuolo di fedelissimi con la sua uscita in home video.

Il rischio che la Disney decida di accogliere la richiesta dei fan con un qualche direct-to-video senza il cast originale è piuttosto elevato, ma una scelta del genere, vista la disponibilità di Midler e colleghe a tornare, finirebbe per tradire il desiderio di chi come il sottoscritto considera l'originale un piccolo classico.

  • shares
  • Mail