Star Trek 3: Roberto Orci commenta i rumor sulle sue dimissioni

Roberto Orci rivela che sarà ancora 'molto coinvolto' nella produzione di 'Star Trek 3' e smentisce le voci sulla trama con viaggio nel tempo.

2014 Summer TCA Tour - Day 10

La scorsa settimana, abbiamo riportato che Roberto Orci non dirigerà lo Star Trek 3 di Paramount Pictures, anche se è resterà a bordo come produttore. Si è parlato di Edgar Wright come possibile sostituto, anche se non è stato confermato se Wright sia stato contattato o meno per prendere il timone.

Negli ultimi giorni Roberto Orci ha risposto agli utenti di TrekMovie.com sui rumor circolati in rete su un suo copione respinto e le sue dimissioni da regista:

Sarò molto coinvolto :) e ancora entusiasta di fare Trek 3!. Troveremo il regista giusto! Il viaggio nel tempo non è stato mai considerato.

I rumor sostenevano che Roberto Orci era stato rimosso come regista dalla Paramount che non era felice del suo script che vedeva i Vulcaniani tentare di usare un dispositivo per viaggiare nel tempo onde evitare che il loro pianeta venisse distrutto. Questo dispositivo avrebbe permesso l'incontro del capitano Kirk di Chris Pine con quello di William Shatner che ricordiamo è stato confermato in un cameo.

Un utente del sito ha detto a Roberto Orci di aver "dimenticato" il consiglio dato dal capitano Kirk al capitano Picard di "Non lasciare che nulla ti allontani dal ponte di comando. Perché mentre sei lì puoi fare la differenza". Roberto Orci ha risposto che la scelta di lasciare la regia è stata per occuparsi di un progetto più ampio:

Non ho dimenticato. Al contrario, ho ponderato la decisione. Ci sono ponti di comando più grandi da considerare.

Star Trek 3: rumor sulle dimissioni di Roberto Orci


Paramount non conferma, ma online approdano voci sulle motivazioni della rinuncia di Roberto Orci alla regia di Star Trek 3.

Ieri abbiamo riportato che la Paramount ha rimosso Roberto Orci come regista del sequel Star Trek 3 anche se lo sceneggiatore rimarrà a bordo come produttore.

Al momento nessuna comunicazione è stata rilasciata riguardo al motivo delle sue dimissioni, ma il sito Badass Digest ipotizza senza mezzi termini che il motivo sarebbe stata la sceneggiatura del film che è stata respinta causando l'uscita di scena di Orci.

I nuovi scrittori JD Payne e Patrick McKay hanno scritto la sceneggiatura di Star Trek 3 con Roberto Orci che a quanto ha sostenuto lo stesso Orci sarebbe stata completata nel mese di agosto.

Nel mese di ottobre gli attori Karl Urban (Dr. McCoy) e John Cho (Sulu) avevano lodato la storia, sostenendo che avrebbe fatto impazzire i fan. A quanto pare lo studio la pensava diversamente, in quanto questa ultima notizia afferma che la sceneggiatura è stata uno dei fattori problematici che hanno portato Roberto Orci ad essere rimosso come regista.

Badass Digest ha pubblicato anche elementi della trama respinta che coinvolgevano viaggi nel tempo, Vulcaniani e una ragione per portare il Kirk di Chris Pine faccia a faccia con il vecchio Kirk di William Shatner.

Le mie fonti mi dicono che la sceneggiatura a cui Orci stava lavorando coinvolgeva l'Enterprise, i Vulcaniani e una nuova razza aliena in competizione per ottenere un dispositivo per viaggiare nel tempo. I Vulcaniani vogliono tornare indietro e fermare la distruzione del loro pianeta e l'elemento del viaggio nel tempo è quello che avrebbe consentito a Chris Pine e William Shatner di condividere lo schermo.

Star Trek 3 rumor sul licenziamento di Roberto Orci

La fonte prosegue spiegando che la pre-produzione è stata fermata il mese scorso in modo che potesse essere fatto un lavoro di riscrittura sulla sceneggiatura così da trovare una nuova direzione della storia. Paramount ha riferito di aver messo in stand-by tutte le persone coinvolte nella progettazione del sequel e si pensa che tutti gli elementi della scenenggiatura di JD Payne e Patrick McKay siano stati cassati.

Star Trek 3 era partito come occasione di debutto alla regia di Roberto Orci dopo aver co-sceneggiato i precedenti Star Trek e Star Trek Into Darkness e molti altri blockbuster come Mission: Impossible 3, Transformers e The Amazing Spider-Man 2.

Attualmente il film è impostato per iniziare le riprese nel mese di Aprile 2015 per una data di uscita fissata nel 2016. Non è chiaro come tutto questo ora cambierà o se non lo farà affatto.

A quanto si vocifera la Paramount starebbe corteggiando Edgar Wright per la regia, ma questa voce non è ancora stata confermata. Mentre tutto questo suona come una pessima notizia per il franchise la Paramount non commenta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: