Ghost Rider, boom al BoxOffice!

Avevo pronosticato un 50 milinoni, mi ci sono avvicinato!Ghost Rider, mega produzione da 120 milionidi dollari, al suo primo weekend incassa negli states 44 milioni e 500.000 dollari, per una media per sala altissima, pari a 12,296 $, di fronte alle 3619 sale messe a disposizione. Esordio ottimo, non c’è che dire. Bisognerà vedere quanto


Avevo pronosticato un 50 milinoni, mi ci sono avvicinato!

Ghost Rider, mega produzione da 120 milionidi dollari, al suo primo weekend incassa negli states 44 milioni e 500.000 dollari, per una media per sala altissima, pari a 12,296 $, di fronte alle 3619 sale messe a disposizione.
Esordio ottimo, non c’è che dire. Bisognerà vedere quanto il passaparola potrà affossarlo o portarlo ancora più in alto.

Al secondo posto si piazza Un ponte per Terabithia, nuovo fantasy targato Disney, che raccoglie 22 milioni di $.
In terza posizione scende Norbit, primo la scorsa settimana, che perde il 50% degli incassi, arrivando a 59 milioni di dollari in totale.

Al quarto posto si piazza la terza nuova entrata della settimana, Scrivi una canzone, con Hugh Grant mattatore, che tocca l’ottima quota dei 20 milioni di dollari. Ennesimo successo per Grant in arrivo…prevedibile!
Al 5° posto altra new entry, con Tyler Perry’s Daddy’s little girls, commedia romantica che incassa addirittura 18 milioni di dollari, risultato decisamente a sorpresa.

Ancora new entry al 6°posto con il thriller Breach, con Ryan Philippe protagonista, che incassa poco più di 10 milioni di dollari.
Crolla al 7° posto, perdendo quasi il 59% degli incassi, Hannibal Rising, che arriva a toccare i 22 milioni di dollari. Risultato deludente per il film targato De Laurentiis, visto il probabile addio alla top10 dalla prossima settimana. Speriamo che capiscano di smetterla con Hannibal Lecter, che ce lo lascino come ricordo!

Nel complesso ottimo weekend per il boxoffice Usa, con addirittura 5 new entry, tutte sopra i 10 milioni di dollari.
I 141 milioni complessivi incassati in 3 giorni, portano questo weekend ad essere il più redditizio, dall’inizio del 2007. Boccate di aria fresca per un mercato, quello statunitense, sempre più in calo negli incassi!

Prossima settimana arrivano Reno 911!:Miami, commedia nata dalla serie tv Comedy Central, portata a sfottere il mondo della polizia, con addirittura 2700 sale a disposizione, e l’attesissimo Number 23, con il solito sbanca BoxOffice Jim Carrey, atteso in 2500 sale.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →