Cercando Alaska di John Green diventa film

Cercando Alaska , primo romanzo di John Green, diventa cinema

Dopo il boom di Colpa delle Stelle, 305 milioni di dollari incassati in tutto il mondo dopo esserne costati 12, era più che scontato. Ad Hollywood sono tutti diventati matti per John Green, autore del momento. Città di Carta, altro suo romanzo, diverrà cinema in estate, con Cara Delevingne, Nat Wolff e Halston Sage protagonisti, ma siamo solo all'inizio. L'Hollywood Reporter ha infatti confermato che anche Cercando Alaska, suo primo romanzo, diverrà lungometraggio.

Ad occuparsi della sceneggiatura sempre Scott Neustadter e Michael H. Weber, già sceneggiatori di Colpa delle Stelle e Città di Carta, con la Paramount in cabina produttiva. Protagonista della storia Miles Halter, sedicenne colto e introverso che comincia a frequentare un'esclusiva prep school dell'Alabama. Qui lega subito con Chip, povero e brillantissimo, ammesso alla scuola grazie a una borsa di studio, e con Alaska Young, divertente, sexy, attraente, avventurosa studentessa di cui tutti sono innamorati. Insieme bevono, fumano, stanno svegli la notte e inventano scherzi brillanti e complicati. Ma Miles non ci mette molto a capire che Alaska è infelice, e quando lei muore schiantandosi in auto vuole sapere perché. È stato davvero un incidente? O Alaska ha cercato la morte?

Schermata 2015-02-28 alle 17.42.18

Cercando Alaska è finito sugli scaffali d'America 10 anni fa, era il 2005. L'anno dopo vinse il Michael L. Printz Award, con la Paramount che fece subito suoi i diritti. Ma lo studios ha atteso a lungo prima di dare il via al progetto, diventato improvvisamente d'attualità dopo il boom di Colpa delle Stelle. Tutto questo con Teorema Catherine e Will ti presento Will, altri due romanzi di Green, in odore di trasposizione.

  • shares
  • Mail