Wild: 13 curiosità sul film con Reese Witherspoon

Un piccolo dietro le quinte da "Wild", nominato a due Premi Oscar

Uscirà il 2 aprile il film drammatico Wild diretto da Jean-Marc Vallée e interpretato da Reese Witherspoon, Laura Dern, Thomas Sadoski, Keene McRae, Michiel Huisman, W. Earl Brown, Gaby Hoffmann, Kevin Rankin, Brian Van Holt. Dopo la nostra recensione e il trailer italiano, oggi leggiamo insieme qualche curiosità. Ma prima la trama:

Dopo il fallimento del suo matrimonio e la morte di sua madre, Cheryl Strayed è distrutta. Dopo anni di sconsiderato comportamento distruttivo, prende una decisione avventata. Con nessuna esperienza, guidata solo da una grande determinazione, Cheryl decide di intraprendere un'escursione di più di mille miglia, da sola.

968full-wild-screenshot

- Il film è sceneggiato dallo scrittore Nick Hornby, basato sul libro di memorie Wild - Una storia selvaggia di avventura e rinascita scritto da Cheryl Strayed.

- La giovane Cheryl è interpretata dalla vera figlia di Cheryl Strayed.

- La vera Cheryl Strayed ha un cameo nel film.

- Reese Witherspoon ha rifiutato Big Eyes (2014) di Tim Burton per fare questo film.

- Il regista ha coperto tutti gli specchi sul set: Reese non doveva vedersi durante le riprese.

- Laura Dern, che interpreta la madre di Reese Witherspoon nel film, ha solo nove anni in più.

- Reese Witherspoon ha battuto Jennifer Lawrence, Scarlett Johansson e Emma Watson per il ruolo.


- Il regista non ha permesso a Witherspoon di leggere il manuale di istruzioni per la tenda o per la stufa. La sua frustrazione mostrata sullo schermo era genuina.


- Reese Witherspoon ha dichiarato che questo film è stato il più difficile e intenso nella sua carriera.








- A Jean Marc Vallee è stata offerta la regia durante la post-produzione di Dallas Buyers Club.

- In Usa ha ricevuto una R per "contenuti sessuali, nudità, uso di droga e linguaggio". R significa "restricted: Vietato ai minori di 17 anni, non accompagnati dai genitori".

- Il film è stato girato in Oregon e a Vancouver (Washington).

- La pellicola ha ottenuto due nomination agli Oscar 2015: attrice protagonista a Reese Witherspoon e attrice non protagonista a Laura Dern. Gli Oscar sono andati rispettivamente a Julianne Moore per Still Alice e Patricia Arquette per Boyhood.

Fonte: IMDB

  • shares
  • Mail