Dumbo in live action, Tim Burton alla regia

Dumbo torna al cinema con l'annunciato live action. Tim Burton regista

A poche ore dall'arrivo di Cenerentola nei cinema di tutto il mondo e con il casting de La Bella e la Bestia che procede a gonfie vele, in casa Disney hanno trovato il regista di un altro classico in live action da tempo in lavorazione. Dumbo. Ebbene a detta del Wall Street Journal sarà Tim Burton, già regista di Alice in Wonderland, ad occuparsi del progetto. Chi meglio di Burton, d'altronde, per portare in sala un circo? Ehren Kruger sta da tempo lavorando alla sceneggiatura, per una pellicola che sarà un mix tra live action e CG. Il motivo è particolarmente ovvio, visto che dovremo ammirare un elefantino volante. Justin Springer, che ha lavorato a Tron: Legacy e Oblivion, produrrà il tutto insieme a Kruger.

Per il regista di Batman un ritorno in casa Disney 5 anni dopo il boom di Alice (1,025,467,110 dollari d'incasso), a cui sono seguite due pesanti delusioni. Prima Dark Shadows e più recentemente Big Eyes. Nel mezzo quel gioiello incompreso di Frankenweenie. Quarto Classico Disney uscito in sala nel 1941, Dumbo venne prodotto per recuperare le perdite finanziarie di Fantasia. Solo 64 minuti di durata per poi tramutarsi in uno dei classici più amati di sempre. Costato la metà di Biancaneve, meno di un terzo di Pinocchio e molto molto meno rispetto al costosissimo Fantasia, diventò inaspettatamente il film Disney di maggior successo economico degli anni quaranta. E pensare che la RKO chiese alla Disney di allungarne la breve durata, di tagliarlo per farlo diventare cortometraggio oppure di lanciarlo come un B-movie.

Dumbo-618x400

Arrivarono invece anche l'Oscar alla migliore colonna sonora nel 1941 e il premio al miglior disegno animato al Festival di Cannes 1947. In molti Paesi, infatti, la pellicola uscì solo dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Italia compresa, essendo arrivato in sala nel Natale del 1948. Attualmente in pre-produzione per girare La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, Burton potrebbe metter mano a Dumbo dopo Beetlejuice 2, annunciato e da tempo il lavorazione. Anche perché Michael Keaton, vuoi o non vuoi, è lì che aspetta da quasi 30 anni.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail