Rogue One, ha un titolo lo spin-off di Star Wars: Felicity Jones protagonista

Bob Iger show al Walt Disney Company Annual Meeting. Pioggia di info su Star Wars

Direttamente dal Walt Disney Company Annual Meeting di Shareholders, Bob Iger ha sganciato una bomba di non poco conto. Il primo spin-off di Star Wars, diretto da Gareth Edwards e sceneggiato da Chris Weitz, si intitolerà Rogue One. E non è finita qui. Perché la protagonista sarà Felicity Jones, fresca di candidatura agli Oscar per La Teoria del Tutto e co-protagonista dell'imminente Inferno di Ron Howard al fianco di Tom Hanks. Quando si dice una carriera 'in ascesa'. Via alle riprese in estate in quel di Londra e uscita in sala il 16 dicembre del 2016.

Una macchina da guerra, la Disney. Questo è diventata la casa di Topolino, con una pianificazione monster tra cinecomic Marvel e Universo Guerre Stellari. L'idea per la storia di Rogue One è venuta a John Knoll, premio Oscar per gli effetti visivi e chief creative officer della Industrial Light & Magic. Sarà lui il produttore esecutivo della pellicola insieme a Simon Emanuel e Jason McGatlin. Kathleen Kennedy e Tony To produrranno il tutto, con John Swartz co-produttore.

"Theory Of Everything " New York Screening

Non contento, Iger ha anche confermato che Rian Johnson, regista dell'ottimo Looper, scriverà e dirigerà Star Wars VIII, al cinema il 26 maggio del 2017, ovvero esattamente 40 anni e un giorno dopo l'uscita del primo Star Wars, avvenuta nel 1977. J.J. Abrams passerà quindi la mano. Star Wars: The Force Awakens, lo ricordiamo, vede sul set Mark Hamill, Harrison Ford, Carrie Fisher, Anthony Daniels, Peter Mayhew, Kenny Baker, John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong’o, Gwendoline Christie, Crystal Clarke, Pip Anderson, Christina Chong e Miltos Yerolemou. E il prossimo 18 dicembre uscirà nelle sale di tutto il mondo, Italia forse esclusa. Perché a causa del presunto ritono cinematografico di Checco Zalone, rumor alla mano, il film potrebbe slittare a metà gennaio del 2016.

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail