I Guardiani della Galassia: James Gunn in trattative per la regia del film Marvel

James Gunn, scuola Troma e regista di Super, potrebbe portare in sala per la Marvel i Guardiani della Galassia: ovvero il ponte perfetto tra The Avengers 1 e 2.

In casa Marvel si sta lavorando parecchio in questo periodo per far quadrare tutta la mole di progetti che accompagneranno gli spettatori fino al 1 maggio 2015, data d’uscita di The Avengers 2. Oggi possiamo dirvi qualcosa di più sul progetto che verrà subito prima, Guardians Of The Galaxy, ovvero I Guardiani della Galassia: perché potrebbe essere diretto da James Gunn.

Dalla Troma alla Marvel: scelta curiosa? Senza ombra di dubbio, ma è anche vero che Gunn una certa familiarità con i supereroi (o i loro “derivati”) ce l’ha: dopotutto è colui che ha girato Super… Detto ciò, non si tratta di una scelta già definitiva: pare che in corsa per la regia del film ci siano anche Peyton Reed (Yes Man) e la coppia formata da Ryan Fleck e Anna Boden (Half Nelson).

Scritto da Chris McCoy, che ha all’attivo tre sceneggiature mai prodotte perché finite nella Black List di Hollywood, I Guardiani della Galassia seguirà le avventure del team formato da StarLord, Rocket Raccoon, Groot, Gamora e Drax il Distruttore. Non si sa nient’altro, se non che la sceneggiatura di McCoy prende una piega piuttosto divertente e stralunata: materia che potrebbe essere davvero adatta a Gunn.

Un’idea sul villain però possiamo anche farcela. Dopotutto la scena dopo i titoli di coda di The Avengers parlava chiaro: nell’universo cinematografico Marvel sta per fare il suo ingresso Thanos. Uno dei suoi acerrimi nemici è Drax, e Gamora è la figlia adottiva che poi gli si ribella contro. Se c’è un ponte che collega The Avengers a The Avengers 2, non può che essere I Guardiani della Galassia. Ma lo scopriremo il 1 agosto 2014

Fonte: The Hollywood Reporter

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →