Hit-Girl: Mark Millar ha un'idea folle per lo spin-off di Kick-Ass

Il creatore di 'Kick-Ass' Mark Millar ha una grande idea per lo spin-off su 'Hit-Girl', ma pensa che potrebbe essere troppo pazza per un pubblico commerciale.

Hit-Girl Mark Millar ha un'idea folle per lo spin-off di Kick-Ass

Kick-Ass 2 non ha sbancato di certo il botteghino incassando negli Stati Uniti solo 28 milioni dollari, l'esatto ammontare del suo budget. Il film ha poi aggiunto altri 32 milioni dollari per un totale worldwide di 60,7 milioni dollari. Mentre il film  continua a prosperare in streaming, via cavo e in Blu-ray, Kick-Ass 3 è ancora in attesa di luce verde con la star Chloe Moretz che ha definito il sequel morto, mentre il regista dell'originale Matthew Vaughn pensa invece che non tutto è perduto e che può convincere l'attrice a tornare. In realtà Waughn crede che vedremo prima il film in solitaria di Hit-Girl, uno spin-off per cui il creatore del fumetto originale Mark Millar dice di avere un'idea che però aggiunge potrebbe essere troppo folle.

Millar ammette di avere in serbo una grande idea per uno spin-off di Hit-Girl, ma parlando con JoBlo, rivela che l'idea potrebbe essere davvero troppo folle e ci sono molte probablità che non possa mai vedere la luce del giorno:

Mi piace l'idea di un film su Hit-Girl, deve essere la storia giusta però. Abbiamo una folle idea per il film e ogni tanto penso, ma quanto è pazzesca? Perché è una specie di follia. Potrebbe il mondo accettarla? Fa sembrare Kick-Ass Alla ricerca di Nemo. Matthew e io abbiamo chiacchierato a questo proposito in un pub, e va bene al pub, ma quando ci hanno intervistato due anni più tardi, sembrava una cosa davvero terrificante. Quindi non lo so, però mi sembra una cosa divertente. E' divertente, perché Hit Girl è stata in anticipo di circa un anno rispetto alle eroine d'azione di Hunger Games e Hanna e prima che quel genere di cose arrivassero. E ora sento che è un grande momento per lei, quindi potrebbe essere davvero interessante.

  • shares
  • Mail