Spider-Man: Tom Holland svela il titolo ufficiale del reboot

Spider-Man: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul reboot con Tom Holland nei cinema americani dal 7 luglio 2017.

spider-man-tom-holland-svela-il-titolo-ufficiale-del-reboot-2.jpg

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Sony Pictures ha tenuto la notizia più importante per ultima al suo panel tenutosi presso il CinemaCon di Las Vegas con Tom Holland il nuovo Spider-Man che ha fatto un'apparizione a sorpresa alla convention. Lo studio ha annunciato durante il panel che il titolo ufficiale per questa nuova avventura sarà Spider-Man: Homecoming, con l'attore che ha presentato filmati inediti che sono culminati nel cameo del protagonista in Captain America: Civil War.

La scena che è stata mostrata alla folla del CinemaCon vedeva Peter Parker / Spidey tornare a casa dove viene accolto da zia May (Marisa Tomei) e Iron Man (Robert Downey Jr.), il quale afferma che Peter ha fatto domanda per una speciale borsa di studio. Questa scena conduce poi alla sua breve apparizione nel film Captain America: Civil War che ha appena avuto la sua anteprima mondiale a Hollywood. Tom Rothman presidente di Sony Pictures presidente ha detto che "Peter (Parker) sta cercando di trovare la strada di casa" senza aggiungere altro.

L'apparizione dell'Iron Man di Robert Downey Jr. nel filmato ha senso, dal momento che questo personaggio ha introdotto Spidey nel trailer di Captain America: Civil War. Molto poco si sa circa il suo coinvolgimento in "Civil War", ma è stato confermato che il reboot in solitaria salterà la storia delle origini ormai note a tutti, per seguire Peter attraverso gli anni del liceo, mentre cerca di bilanciare lo studio con la sua attività di lotta contro la criminalità.

Un  rumor di queste ultime ore riportava che Vulture (Avvoltoio) potrebbe essere l'antagonista principale, ma questa voce non è stata confermata durante il panel al CinemaCon. Per quanto riguarda il titolo ufficiale, Spider-Man: Homecoming è stato uno dei quattro diversi domini web registrati da Sony Pictures all'inizio di questo mese insieme a Spider-Man: Coming of Age, Spider-Man: Greatness Awaits e Spider-Man: Suspended.

Spider-Man: Homecoming è anche il nome di una serie a fumetti Marvel che includeva apparizioni sia di Iron Man che di Steve Rogers. Vi è anche un albo di fumetti Marvel intitolato Mary Jane: Homecoming, che vede Peter Parker combattere contro Vulture.

Tom Holland e Marisa Tomei saranno protagonisti del reboot al fianco di Zendaya Coleman, che ha firmato per un ruolo da protagonista il mese scorso, anche se il suo personaggio non è stato ancora annunciato. Jon Watts regista dell'horror Clown sta dirigendo da uno script di John Francis Daley e Jonathan M. Goldstein, con una data di uscita fissata al 7 luglio 2017.

 

Fonte: Movieweb / Deadline

 

Spider-Man: Tom Holland è il nuovo Uomo Ragno, Jon Watts alla regia - è ufficiale


gettyimages-159774245.jpg

Articolo pubblicato il 23 giugno 2015

Finalmente l'ufficialità. Sony Pictures e Marvel Studios hanno annunciato colui che sarà il nuovo Uomo Ragno, il 3° Spider-Man cinematografico degli ultimi 15 anni. Tom Holland. 19enne attore britannico conosciuto ai più per aver interpretato il ruolo di Billy in Billy Elliot (The Musical) e per il ruolo di Lucas nel film The Impossible, al fianco di Naomi Watts e Ewan McGregor, Holland ha battuto una ricca ed agguerrita concorrenza. Sarà lui il prossimo 28 luglio del 2017 ad interpretare il primo Peter Parker 'liceale' sul grande schermo, con Jon Watts alla regia.

Regista di Cop Car, thriller visto ad inizio anno al Sundance, Watts ha diretto anche l'horror Clown, visto nei cinema d'Italia a fine 2014. Kevin Feige e Amy Pascal, produttori Marvel e Sony, hanno condotto una vasta e sfiancante ricerca per trovare il volto giusto al posto giusto. Holland ha già girato gli inediti Pilgrimage, In the Heart of the Sea e Backcountry, mentre a breve sarà sul set di Captain America 3 per il primo storico incontro con i personaggi Marvel/Disney.

Lo stesso Watts ha più volte incontrato Feige e la Pascar per riuscire a far suo l'ambito ruolo, che di fatto gli farà decollare la carriera. Tom Rothman, presidente Sony Pictures Motion Pictures, ha così commentato il tutto:

'E' un grande giorno qui alla Sony. Kevin, Amy e le loro squadre hanno fatto un lavoro incredibile. Il processo Marvel è molto accurato ed è per questo che i loro risultati sono così eccezionali. Sono fiducioso che Spider-Man non farà eccezione. Ho lavorato con una serie di registi 'up-and-coming' che sono poi diventati superstar e credo che Jon sia un talento eccezionale. Per lo stesso Spidey abbiano provinato molti formidabili giovani attori, ma i provini di Tom erano speciali'.

Immancabile anche il commento di Feige:

'Come nel caso di James Gunn, Joss Whedon, e dei fratelli Russo a noi piace trovare nuove ed eccitanti voci per portare in vita questi personaggi. Abbiamo passato un sacco di tempo con Jon e abbiamo trovato il suo lavoro molto stimolante'.

La Sony Pictures finanzierà e rilascierà in tutto il mondo il 6° capitolo della saga, che ha raccolto fino ad oggi 4 miliardi di dollari al botteghino con i 5 precedenti film.

 

Fonte: Marvel

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: