Blade 4, torna Wesley Snipes?

La Marvel pensa ad un nuovo capitolo di Blade. Con Wesley Snipes?

blade.png

Un fulmine a ciel sereno. 11 anni dopo Blade Trinity, 3° ed ultimo capitolo della saga vampiresca, Wesley Snipes potrebbe tornare ad incrociarne il mantello grazie a Blade 4. Intervistato da Deadline per il lancio della nuova serie The Player, Snipes, oggi 52enne, ha infatti parlato della possibilità di rivedere in sala Blade, tornato tra le mani della Marvel dopo i 3 capitoli cinematografici targati New Line.

"Un ipotetico Blade 4 è in mano alla Marvel, ora come ora, e abbiamo avuto uno strepitoso e produttivo meeting in cui abbiamo discusso di un bel po' di cose. Non so se sia nei loro piani, questo non è ancora stato deciso. Credo sia ancora tutto in alto mare, per ora". "C'è anche la possibilità di interpretare un altro personaggio. Sono sempre stato un fan di questi adattamenti e sarebbe bello far parte di nuovo della famiglia. Ma se non farò Blade, farò qualcos'altro con la Marvel probabilmente".

E qui casca l'asino. Nel caso in cui lo studio volesse rilanciare il personaggio, ipotesi più che probabile, si potrebbe affidare ad un attore più giovane, con Snipes costretto a passare lo scettro. Per il divo, nel 2008 condannato a 3 anni di carcere in quanto evasore fiscale e tornato in libertà nel 2013, potrebbero comunque spalancarsi le porte del mondo Marvel, come da lui stesso confessato. Uscito nel lontano 1998, il primo capitolo di Blade incassò 131,183,530 dollari in tutto il mondo, per poi arrivare ai 155,010,032 dollari con il sequel targato Guillermo Del Toro. Diretto da David S. Goyer, Blade Trinity calò sensibilmente negli incassi (128,905,366 dollari) scrivendo così la parola fine alla saga. Fino ad ora.

  • shares
  • Mail