Box Office Usa - boom Minions, battuto Toy Story 3: secondo miglior esordio animato di sempre

Meglio di Toy Story 3 ma dietro Shrek Terzo. Minions da sballo al box office Usa

minions

Un altro clamoroso weekend per la Universal, protagonista di un 2015 che potremmo definire epocale. Dopo gli 85,171,450 dollari al debutto di Cinquanta Sfumature di Grigio, i 69,216,890 dollari di Pitch Perfect 2, i 147,187,040 dollari di Fast and Furious 7 e gli storici 208,806,274 dollari di Jurassic World, lo studios ha infatti sbancato nuovamente il botteghino d'America grazie ai Minions, spin-off ufficiale di Cattivissimo Me. 115 i milioni di dollari incassati in 72 ore dalla pellicola, ovvero 5 in più rispetto ai 110,307,189 dollari raccolti nel 2010 da Toy Story 3 e sei in meno rispetto ai 126.6 di Shrek Terzo, ad oggi miglior debutto animato di sempre. Worldwide i simpatici 'aiutanti gialli' di Gru hanno già raggiunto quota 396 milioni di dollari. Spaventosi.

Dietro i Minions ancora Universal grazie all'altro titolo dei record del 2015. Jurassic World. Tenuta stupefacente per i dinosauri di Colin Trevorrow, incredibilmente arrivati ai 591 milioni di dollari casalinghi. Si avvicinano sempre più i 623,357,910 dollari di The Avengers, ad oggi 3° miglior incasso d'America. Worldwide, invece, Jurassic World ha toccato quota 1 miliardo e 466 milioni di dollari. Superato il miliardo e 388 milioni di Avengers: Age of Ultron, con i 1,511,636,779 dollari di Fast and Furious 7 davvero ad un passo. 3° piazza dopo il primato al fotofinish della scorsa settimana per Inside Out della Pixar, arrivato ai 284 milioni di dollari (435 in tutto il mondo). Cadrà il muro dei 300, evento che in casa Pixar era riuscito solo a Toy Story 3 e Nemo, mentre Terminator Genisys è ufficialmente andato incontro al triste destino del flop annunciato. 4° piazza, incassi dimezzati rispetto a 7 giorni fa e appena 69 milioni di dollari in tasca per il titolo Paramount. Persino Terminator Salvation, uscito nel 2009, aveva fatto meglio al termine del secondo weekend di programmazione con 91 milioni di dollari. A meno che il film non sfondi nei mercati esteri, ma ad oggi non sta accadendo nulla di simile (225 worldwide, ne è costati 170, dovrebbe arrivare ai 400 per pareggiare i conti), la saga può dirsi conclusa. Ulteriori reboot futuri permettendo.

Debutto da 10 milioni in 3 giorni, invece, per l'horror Warner The Gallows, con Magic Mike XXL arrivato ai 48 milioni grazie ad una buona tenuta (erano 73 per l'originale al termine del secondo fine settimana in sala). A quota 72 troviamo Ted 2 (125 worldwide), lontanissimo dai 159 raccolti dal primo capitolo nello stesso lasso di tempo, mente Self/Less della Focus ha esordito con 5.3 milioni in tasca. Chiusura di Top10 con i 33 milioni di Max e i 103 di Spy (220 in tutto il mondo). Altro weekend atteso il prossimo grazie alla commedia Universal Trainwreck, che segnerà il ritorno al cinema dopo 3 anni d'assenza di Judd Apatow, e soprattutto ad Ant-Man, cinecomic estivo Marvel. Chi detronizzerà i Minions dei record?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: