La vita è facile ad occhi chiusi: trailer italiano della commedia spagnola di David Trueba

La vita è facile ad occhi chiusi: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di David Trueba nei cinema italiani dall’8 ottobre 2015.

di cuttv

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 8 ottobre approda nei cinema italiani La vita è facile ad occhi chiusi, la commedia “on the road” del regista spagnolo David Trueba vincitrice di 6 Premi Goya, tra cui miglior film e miglior regista.

La trama si ispira alla storia vera di Juan Carrión Gañán, un professore di inglese che nel 1966 si recò in viaggio ad Almería. In quel periodo John Lennon si trovava nella città andalusa per partecipare al film “Come ho vinto la guerra, film di Richard Lester in cui Lennon interpreta il soldato semplice Gripweed.

Il titolo del film viene dal testo della canzone Strawberry Fields Forever (“Living is easy with eyes closed”). La pellicola include anche filmati di repertorio provenienti dall’archivio dei Beatles e di Lennon ad Almería.

David Trueba ha diretto anche La buena vida (1996) e Soldados de Salamina (2003) oltre ad aver pubblicato tre romanzi: “Aperto tutta la notte” (1995), “Quattro amici” (1999) e “Saper perdere” (2008) tutti editi in Italia da Feltrinelli.

Il cast di La vita è facile ad occhi chiusi include Javier Cámara, Natalia de Molina, Francesc Colomer, Jorge Sanz, Ariadna Gil, Ramon Fontserè e Rogelio Fernández.

 

La vita è facile ad occhi chiusi: on the road alla ricerca di John Lennon e libertà

David Trueba porta al cinema un road movie alla ricerca di John Lennon con tre personaggi che troveranno se stessi

La vita è facile ad occhi chiusi (Vivir es facil con los ojos cerrados, Living Is Easy with Eyes Closed), scritto e diretto da David Trueba ci riporta nella Spagna franchista del 1966, con un professore che usa le canzoni dei Beatles per insegnare l’inglese ai suoi alunni e viene a sapere che John Lennon, dopo il tour mondiale dei Beatles del ’65, è in Andalusia come interprete del film Come Ho Vinto La Guerra (How I Won The War) di Richard Lester, fedelissimo regista dei Beatles.

Deciso a conoscere Lennon e chiedergli di aiutarlo nella trascrizione in inglese dei testi, per poterli poi insegnare ai suoi alunni, il professore intraprende un lungo viaggio in macchina verso il Sud, durante il quale offre un passaggio a Juanjo, il sedicenne scappato di casa e Belén, la ragazza ventunenne che sembra fuggire da qualcosa.

Mentre ai tre passeggeri, spinti da sogni e voglia di libertà, il viaggio all’insegna del divertimento regala qualcosa di indimenticabile, sul set spagnolo del film, ne l’Almeria conosciuta come “Terra delle fragole”, Lennon compone l’indimenticabile “Strawberry Fields Forever”, così come il film di Trueda prende il titolo da un suo verso, LA VITA È FACILE ad occhi chiusi.

LA VITA È FACILE ad occhi chiusi è ispirato alla storia vera del professor Juan Carrión che incontro Lennon sul set del film, ed è considerato il film spagnolo rivelazione dell’anno che ha rappresentato la Spagna nella corsa agli Oscar 2015 evinto 6 Premi Goya (Miglior film, Miglior regia (David Trueba), Miglior sceneggiatura (David Trueba), Miglior attore protagonista (Javier Cámara), Miglior attrice emergente, (Natalia de Molina), Miglior colonna sonora (Pat Metheny).

Il road movie che procede al ritmo della musica del grande chitarrista americano Pat Metheny e interpretato dallo straordinario Javier Cámara (di Parla con lei, La mala educación e Gli amanti passeggeri di Pedro Almodóvar), insieme a Natalia de Molina e Francesc Colomer, è stato prodotto da Fernando Trueba P.C., Canal+ España e TVE – Televisión Española, arriva nelle sala italiane dopo l’estate, distribuito da Exit Media che lo ha presentato in anteprima al Ciné 2015: Giornate estive di Cinema di Riccione.

LA VITA è FACILE ad occhi chiusi

Via | FacebookStudio Nobile Scarafoni

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →