Fantastici 4, raccolta firme on line perché i diritti tornino alla Marvel

I Marvel Studios salveranno I Fantastici 4?

thousands-of-fantastic-four-fans-petition-fox-to-sell-movie-rights-back-to-marvel.jpg

Continuano incessanti le polemiche nei confronti de I Fantastici Quattro di Josh Trank. Massacrato dalla stampa Usa e uscito malconcio dall'esordio al botteghino americano, il reboot Fox potrebbe presto andare incontro al suo triste destino. Ovvero ritornare alla casa madre Marvel, con annessa cancellazione dell'annunciato sequel, previsto nel 2017.

A spingere verso questa direzione sono i fan del fumetto, che si sono accalcati on line per mettere il proprio nome su una petizione che chiede proprio a gran voce il 'ritorno' dei Fantastic 4 alla Marvel. Oltre 13.000 le firme raccolte in poche ore, per un grido d'allarme che implora alla Fox di 'non realizzare un altro sequel', visti i deludenti risultati ottenuti fino ad oggi con i 3 precedenti capitoli.

Perché oltre al disastro targato Trank non andrebbero dimenticati neanche i primi due episodi della saga firmati Tim Story. Delusi, arrabbiati e impauriti dalla possibilità di un altro 'orrore', i fan dei Fantastici 4 si sono quindi appellati ai Marvel Studios, nella speranza che a Kevin Feige riesca un altro miracolo. Interpretato da Miles Teller, Kate Mara, Michael B. Jordan e Jamie Bell, Fantastic Four ha esordito nei cinema d'America con appena 25,685,737 dollari. Si tratta del peggior debutto degli ultimi 15 anni per un cinecomic ad alto budget. Neanche i disastrosi The Green Hornet (33,526,876 dollari) e Lanterna Verde (53,174,303 dollari) erano arrivati a tanto.

Dato per scontato che il sequel made in Fox non uscirà nel 2017, lasciando probabilmente spazio a Deadpool 2, la domanda a questo punto sorge spontanea: che cosa ne sarà dei Fantastici 4?

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: