Sicario di Denis Villeneuve, la Lionsgate vuole il sequel

Un sequel tutto incentrato sul personaggio di Benicio Del Toro. Arriva Sicario 2

S_D037_09788.NEF

Clamorosamente tornato a mani vuote dal Festival di Cannes, lo straordinario Sicario di Denis Villeneuve ha confermato le qualità di un regista, casomai ce ne fosse bisogno, che a breve metterà mano a Blade Runner 2. Acclamato dalla stampa americana e in uscita in Italia tra pochi giorni, il film sceneggiato da Taylor Sheridan (Sons of Anarchy) potrebbe incredibilmente diventare 'franchise'. Uscito in una manciata di copie, la pellicola ha infatti messo a segno il miglior debutto americano di stagione per quanto riguarda la media per sala, 66.881 dollari, inondando di elogi tutti i suoi protagonisti.

Ebbene a detta di Deadline Sicario 2 diverrà realtà, concentrando la propria attenzione sul criptico personaggio interpretato da uno straordinario Benicio Del Toro.

'Prima dell'uscita del film stavo parlando con Denis e gli ho chiesto: cosa è successo a questo personaggio? Dove sta andando?'.

Quesiti che si è posto Patrick Wachsberger, co-presidente Lionsgate, e che in futuro troveranno risposta con un papabile prequel del film. Ambientato in una zona di confine tra Stati Uniti e Messico, dove la legge non conta, Sicario ruota attorno a Kate (Emily Blunt), agente dell’FBI giovane e idealista, arruolata dal funzionario di una task force governativa per la lotta alla droga (Josh Brolin) per compiere una missione speciale. Sotto la guida di un ambiguo e impenetrabile consulente (Benicio Del Toro) la squadra parte per un viaggio clandestino, costringendo Kate a mettere in discussione tutto ciò in cui crede per riuscire a sopravvivere. A completare il cast del titolo originale Josh Brolin, Jon Bernthal e Victor Garber.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: