Gremlins 3 sarà un sequel ambientato 30 anni dopo l'originale?

Zach Galligan protagonista del "Gremlins" originale ha rivelato che Chris Columbus non permetterà mai che il nuovo Gremlins sia un remake.

Lo scorso aprile Carl Ellsworth, sceneggiatore di Piccoli brividi, ha firmato per scrivere un reboot di Gremlins, progetto in sviluppo da diversi anni. Chris Columbus, che ha scritto sia il classico originale del 1984 che il sequel Gremlins 2: La nuova stirpe del 1990, è salito a bordo in veste di produttore, al fianco di Steven Spielberg. Chris Columbus ha rivelato successivamente che il progetto non sarà un rifacimento, ma che avrà un collegamento al classico originale.

Nessun dettaglio riguardo alla trama è stato rivelato, ma l'attore Zach Galligan, protagonista del Gremlins originale, durante una proiezione a Londra ha rivelato che Chris Columbus non permetterà mai la realizzazione di un remake di Gremlins finchè è vivo, con l'attore che ha poi suggerito che il nuovo Gremlins potrebbe essere invece un sequel vero e proprio ambientato trenta anni dopo l'originale.

Non sarà un reboot e non sarà un remake di qualsiasi genere. Chris Columbus è stato chiaro e ha detto che il primo film gli è troppo caro e finchè sarà vivo non potrà mai essere rifatto.

Zach Galligan ha recitato sia in Gremlins che in Gremlins 2: La nuova stirpe nei panni di Billy Peltzer. Il classico originale seguiva Billy che per Natale riceve una Mogwai in dono dal padre (Hoyt Axton) corredato da tre semplici regole: non bagnarlo, non esporlo a luce intensa e non farlo mangiare dopo la mezzanotte. Dopo che queste regole vengono infrante, il mogwai genera i Gremlins che terrorizzano la città natale di Billy. Anche se ancora non si sa quale sarà la connessione con il film originale e il suo sequel, Zach Galligan ha confessato di non essere ancora sicuro di essere a bordo del nuovo film.

Giuro sulla mia vita, non so se parteciperò o meno, ma penso che ci sia probabilmente una possibilità decente visto che sono una delle poche persone rimaste in piedi dal primo film.

Il nuovo Gremlins non ha ancora un regista o cast designati con Chris Columbus che la scorsa estate ha confermato il suo coinvolgimento nel progetto anche se non è chiaro a che punto dello sviluppo sia attualmente il film. Quello che invece è chiaro è che fino a quando sarà coinvolto, Chris Columbus cercherà di proteggere con le unghie e con i denti il materiale originale tanto amato dai fan assicurandosi al contempo che il nuovo progetto rimanga in pista.

 

gremlins-3-sara-un-sequel-ambientato-30-anni-dopo-loriginale.jpg

 

Fonte: Games Radar

  • shares
  • Mail