Divergent Series: Ascendant, Robert Schwentke abbandona la regia

Robert Schwentke è troppo stanco per dirigere anche Ascendant, ultimo capitolo della saga Divergent.

Allegiant - Parte 1 iniziate le riprese del nuovo capitolo della serie Divergent

Incassati 288,885,818 dollari con il primo capitolo e 297,276,329 con il secondo, in casa Lionsgate si preparano ad uscire con Allegiant, 3° episodio del franchise Divergent, in arrivo a metà marzo. Ebbene Robert Schwentke, regista degli ultimi 2 capitoli della saga, ha abbandonato la regia di Ascendant, ultimo episodio atteso in sala per il 9 giugno del 2017. Parola di Deadline. Nessun attrito con lo studios, a quanto pare, ma il semplice bisogno di prendersi una pausa, dopo aver diretto Insurgent e Allegiant senza alcun tipo di interruzione. Bisognerà ora trovare un nuovo regista, e in fretta anche. Scelta tutt'altro che semplice, va detto, perché Ascendant non è altro che la seconda parte di Allegiant, 3° ed ultimo capitolo della trilogia firmata Veronica Roth. E' come se a dirigere Harry Potter: I Doni della Morte Parte I e Parte II avessimo avuto due registi differenti.

Nell'imminente Allegiant rivedremo in sala Shailene Woodley, Theo James, Octavia Spencer, Naomi Watts, Ray Stevenson, Zoe Kravitz, Miles Teller, Ansel Elgort, Maggie Q, Keiynan Lonsdale e Jonny Weston, oltre alle novità Jeff Daniels, Nadia Hilker e Bill Skarsgård.

In questo 3° episodio la realtà che Tris ha sempre conosciuto ormai non esiste più, cancellata nel modo più violento possibile dalla terrificante scoperta che il "sistema per fazioni" era solo il frutto di un esperimento. Circondata solo da orrore e tradimento, la ragazza non si lascia sfuggire l'opportunità di esplorare il mondo esterno, desiderosa di lasciarsi indietro i ricordi dolorosi e di cominciare una nuova vita insieme a Tobias. Ma ciò che trova è ancora più inquietante di quello che ha lasciato. Verità ancora più esplosive marchieranno per sempre le persone che ama, e ancora una volta Tris dovrà affrontare la complessità della natura umana e scegliere tra l'amore e il sacrificio.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail