Ready Player One: nuovo trailer italiano del film di Steven Spielberg

Ready Player One: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film fantascientifico di Steven Spielberg nei cinema italiani dal 28 marzo 2018.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

In occasione della sua presenza a Roma per ricevere il David alla Carriera – Life Achievement Award nel corso della cerimonia di premiazione dei David di Donatello, il regista tre volte Premio Oscar Steven Spielberg ha presentato un nuovo trailer italiano di Ready Player One in uscita nelle sale italiane il prossimo 28 marzo.

Il film è ambientato nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull’orlo del caos. Ma le persone hanno trovato la salvezza in OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Mark Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in eredità a colui che per primo troverà un Easter Egg nascosto da qualche parte all’interno di OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Tye Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro in questo fantastico universo fatto di misteri, scoperte sensazionali e pericoli.

Spielberg ha diretto il film da una sceneggiatura di Zak Penn ed Ernest Cline. Il film è stato prodotto da, Donald De Line, Kristie Macosko Krieger, Spielberg e Dan Farah; con Adam Somner, Daniel Lupi, Chris DeFaria e Bruce Berman come produttori esecutivi.

“Ready Player One” vede protagonisti Tye Sheridan (“X-Men: Apocalisse”, “Mud”), Olivia Cooke (“Quel fantastico peggior anno della mia vita”, “Bates Motel”), Ben Mendelsohn (“Rogue One – A Star Wars Story”, “Bloodline”) e T.J. Miller (“Deadpool”, “Silicon Valley”), con Simon Pegg (i film di “Star Trek”, la saga di “Mission: Impossible”) e il premio Oscar® Mark Rylance (“Il ponte delle spie”, “Dunkirk”).

Dietro la macchina da presa, il tre volte premio Oscar® Spielberg (“Schindler’s List”, “Salvate il soldato Ryan”) ritrova il suo team creativo de “Il ponte delle spie”, tra cui il direttore della fotografia premio Oscar Janusz Kaminski (“Schindler’s List”, “Salvate il soldato Ryan”), lo scenografo premio Oscar® Adam Stockhausen (“Grand Budapest Hotel”), il montatore premio Oscar® Michael Kahn (“Salvate il soldato Ryan”, “I predatori dell’Arca perduta”), la montatrice Sarah Broshar (“The Post”) e la costumista Kasia Walicka-Maimone (“Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore”). Le musiche sono del compositore candidato all’Oscar® Alan Silvestri (i film di “Ritorno al futuro”, “Forrest Gump”).

 

ready-player-one-nuovo-trailer-italiano-del-film-di-steven-spielberg-2.jpg

 

 

Ready Player One: trailer finale e nuovi poster del film di Steven Spielberg


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Ready Player One di Steven Spielberg è in arrivo nei cinema italiani il prossimo 28 marzo, quindi vediamo di aggiornarvi con un trailer finale in lingua originale dal titolo "Dreamer", un trailer in italiano, una featurette sottotitolata e un set di locandine ufficiali del film.

La critica d'oltreoceano ha già visto il film dopo la sua anteprima a sorpresa al SXSW e le recensioni sono state generalmente positive, molti elogiano la visione di Spielberg e il modo in cui la sceneggiatura migliora il materiale originale. Il nuovo trailer "Dreamer" include stralci di recensioni mentre il personaggio di Wade Watts di Tye Sheridan recita la versione per il grande schermo della quartina del "Gioco di Anorak", che è un po 'diversa dalla versione del libro.

Se le recensioni positive dovrebbero tranquilizzare i fan del libro, ha invece suscitato critiche la campagna di marketing per Ready Player One che ha recentemente rilasciato una serie di poster "ritoccati" che rendono omaggio ai classici film degli anni '80 e '90 e che potete trovare nella galleria fotografica che trovate a seguire.

 

 

Il nuovo trailer "Dreamer" si concentra maggiormente sulla storia e oltre a Wade Watts alias Parzival ci sono sequenze con Art3mis (Olivia Cooke) e Aech (Lena Waithe). Per quanto riguarda il fattore nostalgia, King Kong e il Gigante di Ferro sono chiaramente visibili insieme al T-rex di Jurassic Park e al leggendario monster truck Bigfoot. La DeLorean di Ritorno al futuro è di nuovo in mostra come il fugace cameo di Harley Quinn e Deadshot. Il trailer è accompagnato da una versione remixata della hit del 1985 "Take on Me" del gruppo musicale norvegese degli A-ha, che lentamente si trasforma nella versione originale nella parte conclusiva del trailer.

 

 

 

Ready Player One: nuovo trailer italiano e poster del film di Steven Spielberg


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Warner Bros. ha reso disponibili un nuovo trailer italiano e una seconda locandina ufficiale di Ready Player One, avventura sci-fi diretta da Steven Spielberg e basata sul romanzo omonimo di Ernest Cline. Stavolta nel trailer accompagnato dalla hit "Jump" dei Van Halen oltre al Gigante di Ferro e l'iconica DeLorean di Ritorno al futuro appaiono anche Gundam e la bambola assassina Chucky.

Nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull’orlo del caos, le persone hanno trovato la salvezza nell’OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Mark Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Tye Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro in questo fantastico universo fatto di misteri, scoperte sensazionali e pericoli.

L'unico modo per Wade Watts di proteggere l'OASIS è scoprire gli indizi con i suoi amici e alleati virtuali che non ha mai incontrato nel mondo reale: Art3mis (Olivia Cooke), Aech (Lena Waithe), e una specie di amico piuttosto irritante I- R0k (TJ Miller). Utilizzando l'Oology, lo studio delle uova o "ester egg" per essere precisi, Watts e compagni dovranno sbloccare alcuni segreti ben nascosti all'interno dell'OASIS che risalgono al periodo di massimo splendore di Halliday negli anni '80. Wade e la sua squadra gareggiano contro il resto del mondo e il loro più grande nemico Nolan Sorrento (Ben Mendelsohn), malvagio capo malvagio dell'OII, per scoprire quanti più "easter egg" possibili.

Mark Rylance, che interpreta James Donovan Halliday, il creatore di OASIS in Ready Player One ha recentemente dichiarato in un'intervista che il film sarà "molto fedele" al libro pur avendo la sua "storia personale". In altre parole, ci saranno un bel po' di cambiamenti rispetto al libro di Ernest Cline, ma c'era da aspettarselo quando un libro così ricco come Ready Player One viene adattato in un film. i-R0k, il personaggio di T.J.Miller, avrà un ruolo più importante nel film di quanto non avesse nel libro, ma si immagina che sarà altrettanto irritante, e Ben Mendelsohn ha detto che il suo personaggio Nolan Sorrento sarà molto diverso dal libro, l'attore lo ha definito un "vero cattivo".

Ready Player One, in uscita nei cinema il 29 marzo 2018, è diretto da Steven Spielberg, che è anche produttore al fianco di Donald De Line con la sua De Line Pictures, Dan Farah e Kristie Macosko Krieger. Basato sul romanzo di Ernest Cline, la sceneggiatura è di Cline, Zak Penn e Eric Eason. La colonna sonora è di Alan Silvestri (la trilogia Ritorno al futuro).

 

ready-player-one-nuovo-poster-italiano.jpg

 

 

Ready Player One: nuove immagini ufficiali e secondo trailer in arrivo


ready-player-one-nuove-immagini-ufficiali-e-secondo-trailer-in-arrivo.jpg

 

In attesa di un nuovo imminente trailer di Ready Player One in arrivo domenica, sono arrivate online (via Entertainment Weekly) alcune nuovissime immagini del film tratto dall'amato romanzo omonimo di Ernest Cline, che è pieno di riferimenti alla cultura pop degli anni '80. Steven Spielberg, che è al centro di molti dei riferimenti contenuti nel libro, sta dirigendo il film e ne ha parlato con EW.

Ci sono così tante ragioni più convincenti per fuggire nell'OASIS che esistere nella vita reale. Gran parte del nostro film è uno studio comparativo: in quale mondo preferirebbero trascorrere le loro vite, con tutte le distrazioni e le complessità e i vantaggi del digitale? Nel mondo di OASIS o con le responsabilità di essere uno studente o un genitore che vive nella vita reale? È la vita reale contro la vita virtuale. Qual'è più avvincente?

Le immagini gettano uno sguardo su alcune parti del mondo che saranno esplorate in Ready Player One. Diamo un'occhiata al nascondiglio di Wade, ad una massiccia esplosione, c'è uno sguardo all'interno dell'OASIS e al nuovo look di Olivia Cooke come Art3mis. Tye Sheridan interpreta Wade Watts, il personaggio principale del libro e nell'adattamento di Steven Spielberg; l'attore ha parlato di Parzival, il suo avatar in OASIS e su come sia in contrasto con Wade nella vita reale.

Parzival è un po' più sicuro di Wade, è un bel contrasto tra chi è nell'OASIS e chi è nel mondo reale. Quando incontriamo per la prima volta Parzival, vince la prima gara e il suo avatar diventa questa celebrità all'interno di OASIS, ma Wade è un emarginato e un perdente nel mondo reale, e nessuno sa che in realtà è Parzival: è quasi come una cosa alla Clark Kent, dove qualcuno è super, ma nessuno lo sa.

Anche Olivia Cooke ha parlato del suo personaggio Art3mis che descrive come una specie di leggenda.

Stiamo iniziando a vedere le persone sempre più immerse nei loro telefoni, che non alzano più lo sguardo per interagire con le persone. Nel 2045 c'è la carestia mondiale, c'è la guerra mondiale, e il costo di un biglietto aereo, dei viaggi e della vita ha raggiunto uno standard così elevato nella realtà, ed è diventato così esorbitante, che l'unica forma di fuga per loro è quella di entrare in una realtà alternativa...Art3mis è una specie di leggenda, è conosciuta per essere una dura, senza paura e sicura di sé. Anche Samantha è così. Non vi è alcuna differenza. Lei è orgogliosa della sua coerenza.

Ready Player One arriverà nei cinema italiani il 29 marzo 2018.

 

 

 

Ready Player One: primo trailer italiano "Comic-Con 2017"


 

Aggiornamento di Pietro Ferraroo

 
Warner Bros. ha reso disponibile la versione in italiano del trailer ufficiale di Ready Player One presentato lo scorso luglio al Comic-Con 2017.

Il film diretto da Steven Spielberg è tratto dall’omonimo bestseller di culto dello scrittore Ernest Cline e sarà nelle sale italiane dal 29 marzo 2018.

Nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull’orlo del caos, le persone hanno trovato la salvezza nell’OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Mark Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Tye Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro in questo fantastico universo fatto di misteri, scoperte sensazionali e pericoli.

 

 

Ready Player One: nuova immagine ufficiale con Olivia Cooke


player-one-nuova-immagine-ufficiale-con-olivia-cooke.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraroo

 

Ready Player One di Steven Spielberg, tratto dal romanzo di culto "Player One" di Ernest Cline, è uno dei film più attesi dell'anno prossimo e oggi via Empire abbiamo una prima immagine ufficiale di Art3mis, interpretata da Olivia Cooke (Ouija, Quel fantastico peggior anno della mia vita).

Art3mis alias virtuale di Samantha Evelyn Cook nella foto indossa il suo futuristico apparecchio di realtà virtuale mentre guarda Wade Watts, il personaggio principale di Ready Player One, interpretato da Tye Sheridan (X-Men: Apocalisse). Olivia Cooke a proposito della sua esperienza con il film ha dichiarato:

Sembrava pura avventura era Willy Wonka, era Indiana Jones. Quando sei un ragazzino che vuole diventare attore, l'idea di lavorare con Spielberg sembra assurda, era surreale.

Ready Player One è ambientato nell'anno 2045 in cui il divario di ricchezza nella popolazione mondiale ha raggiunto livelli catastrofici. L'unica via di fuga per la maggior parte delle persone è una simulazione di realtà virtuale chiamata l'Oasis creata da un uomo chiamato James Halliday, che è morto di recente. Hallyday ha lasciato un gioco finale per i suoi milioni di utenti Oasis. Chiunque risolva la sua serie di missioni vincerà l'Oasis e l'azienda che lo gestisce. L'Oasis rischia di finire nelle mani della corporation IOI che sta tentando disperatamente di vincere il gioco di Halliday e di svelare il suo ultimo enigma. Così Wade Watts e alcuni compagni di avventure virtuali, tra cui Art3mis, si trovano coinvolti in una gara con il resto del mondo per proteggerlo, scoprendo indizi in un gioco che deciderà la proprietà dell'Oasis.

Sappiamo che Steven Spielberg si è preso molte libertà con il materiale di origine cambiando molte cose, come rimuovere le molteplici citazioni dei suoi film presenti nel romanzo originale e anche questa ultima foto mostra un nuovo potenziale cambiamento, infatti Wade e Art3mis non si sono incontrati nel mondo reale fino alla fine del romanzo (oppure Empire ha pubblicato un frame del finale del film).

 


      

Ready Player One: trailer e poster dal Comic-Con 2017

 

Aggiornamento di Pietro Ferraroo

 

Warner Bros. ha svelato il primo trailer e un poster dell'avventura fantascientifica Ready Player One di Steven Spielberg ed è un festoso e nostalgico omaggio "nerd" agli iconici anni '80. Il filmato ci mostra la squallida Columbus in Ohio dell'anno 2045 dove vive Parzifal, poi lo vediamo entrare nel suo furgone per collegarsi al suo dispositivo di realtà virtuale per rifugiarsi nell'OASIS. Nel trailer ci sono una montagna di "easter egg" per la gioia degli adolescenti degli anni '80. Si comincia con la prima volta che Parzival entra nel suo furgone pronto a connettersi all'OASIS, quando prende un apparecchio olografico da un gancio sulla parete del furgone. Non si tratta di un gancio ordinario, ma di un vecchio joystick Atari con i riconoscibili pulsanti arancioni. Parzival racconta nel trailer il suo desiderio di essere nato negli anni '80 perché di quegli anni sono tutti i suoi eroi. Successivamente Parzifal è nell'OASIS dove osserva persone che volteggiano in aria, subito dopo sullo sfondo di un paesaggio alieno si possono vedere Il gigante di ferro del libro e film d'animazione affiancato da una figura più che sembra una piccola Tartaruga Ninja, in particolare Leonardo, viste le due spade katana che s'intravedono sulla schiena (oppure il mutante Deadpool).

Nel trailer c'è anche un breve scorcio della Statua della Libertà da Ghostbusters 2. Il successivo "easter egg" che vediamo è la DeLorean DMC-12 da Ritorno al futuro, seguito da una intensa battaglia dove qualcuno cavalca un scorpione meccanico che spara con un blaster contro Freddy Krueger! Freddy è visto mentre si prepara ad usare il suo iconico guanto con lame, ma viene abbattuto da quello che sembra Duke Nukem. nel trailer appaiono anche vari veicoli riconoscibili come la Mystery Mobile di Scooby Doo, insieme alla vettura di Tom Cruise in Giorni di Tuono, la Light Cycle del filmTron e la moto di Akira. Ready Player One di Steven Spielberg debutta nei cinema il 30 marzo 2018.

player-one-trailer-e-poster-dal-comic-con-2017-1.jpg    

Ready Player One: prima immagine ufficiale del film di Steven Spielberg

player-one-prima-immagine-ufficiale-del-film-di-steven-spielberg.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraroo

 

Steven Spielberg è in gran parte responsabile del romanzo "Ready Player One" di Ernest Cline, il lavoro del regista ha avuto una enorme influenza su questa storia fantascientifica che presenta un mondo futuristico in cui un gioco in realtà virtuale chiamato "Oasis" è diventato una grossa parte della vita di ognuno. Quindi sembra naturale che sia Spielberg a dirigere l'adattamento dell'opera di Cline nei cinema dal 30 marzo 2018. Entertainment Weekly ha incluso Player One di Steven Spielberg come parte della loro anteprima dedicata al Comic-Con di San Diego. Come parte di questa anteprima hanno pubblicato un'immagine del personaggio di Tye Sheridan, Wade Watts, nel suo nascondiglio dove s'immerge nell'Oasis. Nell'immagine lo vediamo indossare un visore VR e "guanti tattili" ispirati proprio alle pagine del romanzo originale. Nell'Oasis Wade Watts e tutti gli altri utenti possono utilizzare film, cartoni animati, fumetti, videogiochi e spettacoli televisivi per sfuggire alla realtà altrimenti insopportabile del 2045.

Lo scrittore Ernest Cline ha parlato un po' con EW su quanto sia appropriato che sia Steven Spielberg a dirigere Player One.

Il suo lavoro ha influenzato direttamente la narrazione e il modo in cui ho raccontato la storia. Quindi avere lui a dirigerlo sarebbe stato troppo perfetto per essere possibile e invece qualche modo è accaduto.

Ready Player One è colmo di riferimenti ai film di Steven Spielberg e i fan speravano che questi omaggi sarebbero stati portati dal romanzo al grande schermo. Purtroppo il regista ha deciso di non essere autoreferenziale, ma ha tenuto la Delorean di Ritorno al futuro, un film che ha prodotto e non ha diretto. EW ha pubblicato anche una trama che conferma che questo adattamento sarà molto fedele al materiale originale.  

C'è una ricchezza estrema nel mondo, ma la maggior parte delle persone non ne fruisce. L'unica via di fuga da questa miserabile esistenza è attraverso la simulazione di realtà virtuale creata da James Halliday (Il vincitore dell'Oscar Mark Rylance) recentemente passato a miglior vita, che ha lasciato un gioco finale per i suoi milioni di utenti. Chiunque risolva la sua serie di missioni sulla cultura pop vincerà l'Oasis, insieme alla sua società madre, la Gregarious Games. Questa fuga dalla realtà digitale sarà bloccata o diventerà proibitivamente costosa se finisse sotto il controllo della corporation aziendale IOI. Quindi Wade e alcuni di questi compagni di avventure sono in una gara con il resto del mondo per proteggerlo, scoprendo indizi in un gioco che deciderà la proprietà di questo universo virtuale.

Il Wade Watts di Tye Sheridan collabora con alcuni dei suoi compagni di Oasis, Art3mis (Olivia Cooke), Aech (Lena Waithe) e I-R0k (TJ Miller), persone che non ha mai incontrato, per permettere a Nolan Sorrento (Ben Mendelsohn) di vincere il grande gioco di James Halliday. Warner Bros. sta portando Ready Player One al Comic-Con il prossimo fine settimana e la convention di San Diego sembra un'occasione imperdibile per mostrare un primo trailer del film.  

Ready Player One: nuove foto e video dal set del film di Steven Spielberg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraroo

 

Riprese in corso a Birmingham in Inghilterra per l'adattamento Player One di Steven Spielberg e nuove foto e video dal set sono disponibili online. La produzione è iniziata nel mese di luglio e oggi possiamo mostrarvi un video in tre parti con una scena di inseguimento in macchina che coinvolge due SUV neri e un grosso camion e alcune immagini e video via Twitter e Intagram che ci mostrano i set del film e delle "easter egg" che troveremo nel film, alcune delle quali sono legate al passato di Steven Spielberg. Alcune delle foto mostrano arte di strada con ritratti di Snarf dei Thundercats, del supereroe Flash, dell'adorabile Gizmo del film Gremlins e dello "squalo" dell'omonimo classico del 1975 di Steven Spielberg. Possiamo anche vedere cartelloni pubblicitari e altri annunci per OASIS il gioco in realtà virtuale al centro della trama. Player One ha una data di uscita americana fissata al 30 marzo 2018.

 

 


 

  Un video pubblicato da olddeadeyefilm (@olddeadeyefilm) in data: 6 Set 2016 alle ore 07:37 PDT


  Fonte: Movieweb    

Ready Player One: foto e video dal set del film di Steven Spielberg

player-one-foto-e-video-dal-set-del-film-di-steven-spielberg.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraroo

 

Aggiornamento sull'adattamento live-action di Ready Player One, l'amato romanzo di fantascienza di Ernest Cline che sarà portato sul grande schermo nel 2018 da Steven Spielberg. Le riprese del film hanno recentemente preso il via e su Twitter sono emersi alcuni video e foto dal set che ci mostrano il mondo distopico che Spielberg sta creando. Le riprese di Ready Player One sono attualmente in corso a Birmingham, in Inghilterra e nei video che andiamo a proporvi viene dato un assaggio del cupo e degradato mondo creato da Cline nel libro e che Spielberg sta ricreando con immagini di location, edifici, strade e automobili.

Il romanzo "Ready Player One" uscito nel 2011 e subito ben accolto dai fan e dalla critica è diventato un bestseller del New York Times ed è attualmente alla sua 17esima ristampa negli States. Per coloro che non lo hanno letto ecco una sinossi ufficiale del libro. Nell'anno 2044 il mondo è un brutto posto. Wade ha diciotto anni e trascorre le sue giornate in un universo virtuale chiamato OASIS, dove si fa amicizia, ci si innamora, si fa ciò che ormai è impossibile fare nel mondo reale, oppresso da guerre e carestie. Ma un giorno James Halliday, geniale creatore di OASIS, muore senza eredi. L'unico modo per salvare OASIS da una spietata multinazionale è metterlo in palio tra i suoi abitanti: a ereditarlo sarà il vincitore della più incredibile gara mai immaginata. Wade risolve quasi per caso il primo enigma, diventando di colpo, insieme ad alcuni amici, l'unica speranza dell'umanità. Sarà solo la prima di tante prove: recitare a memoria le battute di Wargames, penetrare nella Tyrell Corporation di Blade Runner, giocare la partita perfetta a Pac-Man, sfidare giganteschi robot giapponesi e così via, in una rassegna di missioni di ogni tipo, ambientate nell'immaginario pop degli anni '80, a cui OASIS è ispirato.

Il cast include Tye Sheridan come Wade Watts e Olivia Cooke come Sam, una blogger canadese conosciuta come Art3mis nel mondo virtuale di Oasis che diventerà un interesse amoroso per il personaggio principale. Ben Mendelsohn che a dicembre vedremo in Rogue One: A Star Wars Story sarà il dirigente di una società di Internet che sta cercando di prendere il controllo di OASIS. Mark Rylance (Il ponte dell spie) e Simon Pegg (Star Trek) hanno recentemente aderito al cast nei ruoli di James Donovan Halliday e Orgen Morrow, colui che co-creato OASIS. Anche il comico T.J. Miller è bordo come il troll online chiamato i-R0k. Steven Spielberg sta dirigendo da una sceneggiatura di Zak Penn e Ernest Cline, che ha scritto il romanzo originale. Ready Player One doveva uscire il 15 dicembre 2017, ma la Disney ha fissato per quel giorno l'uscita del loro attesissimo sequel Star Wars: Episodio VIII, così Warner Bros. ha saggiamente annunciato a febbraio che Player One uscirà il 30 marzo 2018.  

 

 

Fonte: Movieweb

 

 

Ready Player One: iniziate le riprese del film di Steven Spielberg


player-one-iniziate-le-riprese-del-film-di-steven-spielberg.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Durante lo scorso fine settimana il nuovo film del regista Steven Spielberg, Il GGG, ha esordito nei cinema americani, l'adattamento dell'amato romanzo di Roald Dahl ha debuttato al quarto posto al box-office con 19.5 milioni di dollari d'incasso. Dal momento che questo adattamento è stato girato con un budget di 140.000.000$, sembra improbabile che il film possa creare un profitto soddisfacente sia a livello nazionale che a livello globale. In attesa di scoprire quanto porterà in cassa il fantasy di Spielberg a fine corsa, il regista non ha certo perso tempo ed è tornato di nuovo al lavoro dando il via alle riprese di Ready Player One che nel momento in cui scriviamo è alla sua seconda settimana di riprese.

La notizia è arrivata dall'account Twitter dello sceneggiatore Zak Penn, che ha adattato Ready Player One con l'autore Ernest Cline. Lo sceneggiatore ha anche ringraziato Ernest Cline per averlo "assistito nella oologia". Per coloro che non hanno familiarità con il libro originale, l'oologia è una branca dell'ornitologia che si occupa di studiare le uova, i nidi e il comportamento riproduttivo degli uccelli. Nel romanzo con oologia ci si riferisce ai giocatori che partecipano alla caccia alle uova nascoste, una missione per risolvere l'ultimo puzzle ideato da James Halliday creatore di OASIS prima della sua morte.

Ready Player One è incentrato su un nerd adolescente di nome Wade Watts (Tye Sheridan) ossessionato da un mondo in realtà virtuale che permette ai giocatori di vivere le loro fantasie. Dopo che il creatore del gioco muore improvvisamente, viene lanciata una elaborata caccia al tesoro che si svolge all'interno del mondo OASIS, con il vincitore che erediterà questo mondo virtulae del valore di miliardi di dollari. Wade si unisce alla competizione ritrovandosi contro una potente multinazionale e altri concorrenti senza scrupoli provenienti da tutto il mondo che faranno di tutto, sia in OASIS che nel mondo reale, per mettere le mani sul "tesoro".

Il cast comprende anche Olivia Cooke nei panni di Sam, una blogger canadese che è conosciuta in Oasis con lo pseudonimo Art3mis e che diventerà un interesse amoroso per il personaggio principale. Ben Mendelsohn sarà il dirigente di una società di Internet che sta cercando di prendere il controllo di Oasis. Mark Rylance e Simon Pegg si sono recentemente uniti al cast come James Donovan Halliday e Orgen Morrow fondatori e co-creatori di OASIS. Non si sa quanti altri personaggi devono ancora essere annunciati, ma speriamo di ottenere un cast confermato e completo al più presto ora che le riprese sono in corso.

Steven Spielberg sta dirigendo da una sceneggiatura di Zak Penn e Ernest Cline, che ha scritto il romanzo originale. Player One era originariamente previsto in uscita il 15 dicembre 2017, questo prima che la Disney annunciasse proprio in quella stessa data il debutto del loro attesissimo sequel Star Wars: Episodio VIII. Warner Bros. ha così deciso di posticipare Ready Player One al 30 marzo 2018.

 

 

Fonte: Movieweb

 

 

Player One di Steven Spielberg, slitta l'uscita per 'colpa' di Star Wars VIII


readyplayerone.jpg

 

Articolo pubblicato il 10 febbraio 2016

 

La notizia era nell'aria ed oggi è diventata di fatto ufficiale. Player One di Steven Spielberg, attesa trasposizione cinematografica del best seller di Ernest Cline, non uscirà il 15 dicembre del 2017, come abbondantemente previsto. Tutta colpa della Disney, si fa per dire, che ha piazzato proprio per quel giorno la release di Star Wars VIII. Onde evitare uno scontro suicida, la Warner Bros. Pictures ha così posticipato la pellicola di Spielberg al 30 marzo del 2018, quando troverà sulla propria strada un non specificato 'film dei mostri Universal'. Probabilmente l'Uomo Invisibile, che ha proprio oggi visto salire a bordo Johnny Depp negli abiti del protagonista.

Se Ben Mendelsohn ("Bloodline") sarà il villain della pellicola, Spielberg ha confessato di voler riportare sul set il mitologico Gene Wilder, negli abiti di James Halliday, mentre Olivia Cooke sarà Samantha Evelyn Cook, ovvero Art3mis.

In Player One il mondo è un brutto posto. Wade ha diciotto anni e trascorre le sue giornate in un universo virtuale chiamato OASIS, dove si fa amicizia, ci si innamora, si fa ciò che ormai è impossibile fare nel mondo reale, oppresso da guerre e carestie. Ma un giorno James Halliday, geniale creatore di OASIS, muore senza eredi. L'unico modo per salvare OASIS da una spietata multinazionale è metterlo in palio tra i suoi abitanti: a ereditarlo sarà il vincitore della più incredibile gara mai immaginata. Wade risolve quasi per caso il primo enigma, diventando di colpo, insieme ad alcuni amici, l'unica speranza dell'umanità. Sarà solo la prima di tante prove: recitare a memoria le battute di Wargames, penetrare nella Tyrell Corporation di Blade Runner, giocare la partita perfetta a Pac-Man, sfidare giganteschi robot giapponesi e così via, in una rassegna di missioni di ogni tipo, ambientate nell'immaginario pop degli anni '80, a cui OASIS è ispirato.

 

Fonte: Comingsoon.net

 

 

  • shares
  • Mail