Oscar 2016 Miglior attore non protagonista: il discorso di Mark Rylance

Mark Rylance vince l’Oscar come attore non protagonista per “Il ponte delle spie”

di carla,

Il ponte delle spie di Steven Spielberg si porta a casa un Oscar grazie all’interpretazione di Mark Rylance (Rudolf Abel). Ecco il suo discorso quando ha ritirato il premio:

“Ho sempre adorato le storie, sentirle, vederle, prenderne parte, quindi per me avere la possibilità di lavorare con, credo, uno dei più grandi narratori del nostro tempo, Steven Spielberg, è stato un grande onore. E a differenza di alcuni dei leader che ci sono stati presentati in questi giorni, egli dirige con amore ciò che lo circonda, professionisti in ogni campo, non meno importante, ovviamente il signor Tom Hanks. (…) Voglio ringraziare gli altri candidati. Io non so cosa separa la mia recitazione dalla vostra, in questi meravigliosi film che tutti devono vedere. E’ un momento meraviglioso per un attore e sono orgoglioso di farne parte. Grazie”.

Il ponte delle spie era candidato a 6 Premi Oscar: miglior film (ha vinto “Il caso Spotlight”), sceneggiatura originale (ha vinto “Spotlight”), scenografia (ha vinto Mad Max: Fury Road), colonna sonora (ha vinto Ennio Morricone per The Hateful Eight), sonoro (ha vinto Mad Max: Fury Road) e attore non protagonista.

Mark Rylance – Filmografia

– The Grass Arena, regia di Gillies MacKinnon (1991)
– L’ultima tempesta (Prospero’s Books), regia di Peter Greenaway (1991)
– Institute Benjamenta, regia di Stephen e Timothy Quay (1992)
– Angeli e insetti (Angels and Insects), regia di Philip Haas (1995)
– Intimacy – Nell’intimità (Intimacy), regia di Patrice Chéreau (2001)
– The Government Inspector, regia di Peter Kosminsky (2005
– L’altra donna del re (The Other Boleyn Girl), regia di Justin Chadwick (2008)
– Blitz (Blitz), regia di Elliott Lester (2011)
– Anonymous (Anonymous), regia di Roland Emmerich
– Days and Nights, regia di Chrisian Camargo (2013)
– The Gunman, regia di Pierre Morel (2015)
– Il ponte delle spie (Bridge of Spies), regia di Steven Spielberg (2015)
– Il gigante gentile (The BFG), regia di Steven Spielberg (2016)

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →