• Film

Ghostbusters: spoiler, rumor e trailer parodia italiano del reboot di Paul Feig

Un utente di Reddit afferma di aver visionato il nuovo Ghostbusters, ecco le sue impressioni.

Il nuovo trailer del reboot Ghostbusters sulla pagina ufficiale Youtube di Sony Pictures non ha sortito l’effetto positivo che lo studio aveva sperato nonostante le oltre 26 milioni di visualizzazioni. Il teaser al momento in cui scriviamo ha ottenuto 195.885 cliccate positive, ma ben 467.527 voti negativi, con la maggior parte dei fan che a quanto pare proprio non digeriscono questa nuova versione di quello che a tutti gli effetti sarebbe un classico “intoccabile”. In realtà il problema non nasce come molti pensano dalla scelta di un cast tutto al femminile, ma bensì dalla sensazione che sia stata realizzata una sbiadita scopiazzatura dell’originale.

Nel frattempo un utente Reddit afferma di aver visto il film e la sua descrizione lo fa sembrare piuttosto brutto. Sarà un flop? Chi può saperlo, ma tutti quelli che come noi sperano che questo rifacimento sia almeno divertente potrebbero restare delusi da ciò che andrete a leggere a seguire, che non è davvero molto incoraggiante. Come di consueto vi avvertiamo che, anche se non confermati, a seguire potreste trovare potenziali SPOILER indesiderati.

In primo luogo si parla di un secondo Slimer, si tratterebbe di uno spettro femmina, l’iconico blob verde sarà esteticamente proprio come il fantasma più famoso del franchise, ma avrà lunghi capelli castani e a quanto pare, alla fine del film, ci sarà l’apparizione di un altro personaggio classico che introdurrà un sequel. Mentre Zuul non ci sarà in questo primo film, il semidio e “Mastro di chiavi” servitore di Gozer farà la sua comparsa poco prima dei titoli di coda, il che indica che un Ghostbusters 2 è già nei piani di Sony Pictures, anche se questo malcontento generale potrebbe creare un effetto devastante come accaduto con il reboot dei Fantastici Quattro, film defunto ancor prima di uscire.

La fonte di Reddit non è ancora stata verificata. Il critico afferma di lavorare in post-produzione e rivela che è stato coinvolto in alcune proiezioni di prova. Il post include un lungo e integrale elenco di cameo. Bill Murray, Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Annie Potts e Ernie Hudson tornano tutti, ma non nei panni dei loro personaggi originali visto che il film si svolge in un universo diverso e alternativo da quello del classico originale datato 1984.

Ernie Hudson si rivela essere lo zio di Leslie Jones, l’uomo lavora in un’impresa di pompe funebri e fornisce alle ragazze la loro Ecto-1 carro funebre, veicolo che secondo la fonte non verrà mostrato fino all’ultima parte del film. Come gia detto in precedenza Bill Murray sarà uno scettico che va contro le ragazze cercando di dimostrare che sono della truffatrici. Dan Aykroyd è un tassista che si rifiuta di portare le ragazze in giro per New York durante la grande scena finale. Annie Potts interpreta l’impiegata di un hotel che recita una delle sue frasi più iconiche e infine Sigourney Weaver ritorna come mentore del personaggio di Kate McKinnon. Complessivamente nessuno di loro appare nel film per più di qualche minuto e nessuno di loro condividerà alcuna scena.

Mentre nel trailer avete visto la caserma dei pompieri che nel film veniva trasformata nel quartier generale dei Ghostbusters, questa location nel reboot non diventerà la sede delle nuove Acchiappafantasmi. Noterete che nel trailer le ragazze vengono mostrate all’interno di un ristorante cinese, beh sarà proprio il ristorante la loro nuova base operativa quando scopriranno che costerebbe 21.000$ al mese affittare la caserma dei pompieri.

Il fantasma iconico che appare nel logo Ghostbusters sarà la nemesi principale del film. Il suo nome è Rowan e pare che in principio sarà un essere umano. Egli è in missione per liberare tutte le anime tormentate che i Ghostbusters hanno rinchiuso e muore nel suo tentativo di liberazione per poi tornare come un fantasma e possedere sia Melissa McCarthy che Chris Hemsworth, come si vede nei due trailer del film. Dopo aver posseduto Chris Hemsworth, lo spettro invaderà New York con il suo nuovo esercito fantasma. Quando le ragazze finalmente cacciano Rowan dal corpo di Kevin dovranno scegliere quale sarà la forma che l’entità dovrà assumere una volta fuori e qui arriva l’omaggio all’Omino dei Marshmallow del film originale, solo che questa volta sarà Leslie Jones a pensare al logo degli Acchiappafantasmi che prenderà così vita. Non vi è alcuna menzione di Zuul o Gozer fino a questo punto nel film. Questa trasformazione avviene senza alcuna spiegazione reale ed è durante la lotta con Rowan nella sua forma gigantesca del logo che Slimer e la sua ragazza decideranno di impadronirsi della Ecto-1.

La descrizione via Reddit è piuttosto dettagliata e impietosa, ma molti pensano che sia un falso e che l’utente abbia fatto un frullatone di tutto quello che si è visto sinora nei trailer, quindi come per ogni rumor che si rispetti ogni frammento di informazione va preso con le pinze.

A seguire trovate anche un divertente trailer parodia in italiano realizzato da Fake Off Italia. Il nuovo Ghostbusters debutta nei cinema italiani il 28 Luglio 2016.

 

Trailer parodia in italiano:

 

 

Fonte: Reddit / Movieweb