La torre nera: Stephen King avverte che ci saranno dei cambiamenti rispetto al libro

Stephen King spiega esattamente dove il film "La torre nera" si differenzierà dal libro.

la-torre-nera-stephen-king-avverte-che-ci-saranno-dei-cambiamenti-rispetto-al-libro.jpg

Sony Pictures ha dato il via alle riprese dell'adattamento La torre nera, tratto dal romanzo dell'iconica serie di Stephen King. Ci sono state segnalazioni in passato che hanno sostenuto che l'adattamento sarebbe in realtà basato sul terzo libro dell'autore, Terre desolate, dove gran parte della mitologia della serie è stata introdotta, ma questa voce non è mai stata confermata. Ora lo scrittore Stephen King dice che il film avrà inizio in un luogo molto familiare ai fan del libro.

La trama di Terre desolate segue gli sforzi di Roland di Gilead (Idris Elba) e del suo team Ka-tet per raggiungere Jake (Tom Taylor), che si trova in una location spazio-temporale diversa (una New York del 1977), mentre sono in viaggio alla ricerca della Torre nera.

In una recente intervista con Entertainment Weekly l'autore ha confermato che il film inizia esattamente dove inizia il libro, ma vi è una sostanziale modifica.

Il film inizia dove iniziano i libri. "L'Uomo in Nero fuggì nel deserto e il Pistolero lo seguì". Sono stato abbastanza insistente su questo e penso che tutti sono stati d'accordo. Si inizia in una sorta di in medias res, nel bel mezzo della storia anziché all'inizio, il che potrebbe spiazzare un po' alcuni fan, ma lo capiranno perché si tratta della storia.

Così mentre l'esatta apertura del primo libro di Stephen King resterà intatta, sembra che la voce sul fatto che il film sarà un adattamento del libro Terre desolate potrebbe avere qualche fondamento. Naturalmente l'autore non ha specificato esattamente che La torre nera sarà basato su quel libro, ma rumor precedenti hanno sostenuto che l'adattamento includerà elementi sia dal primo libro che dal terzo libro.

Stephen King ha avuto parole di elogio per Idris Elba nei panni di Roland di Gilead, pseudonimo del Pistolero, affermando di aver seguito la sua carriera dai tempi della serie tv The Wire. Gli fa eco il regista Nikolaj Arcel entusiasta del casting di Elba.

Ho seguito la sua carriera per un lungo periodo di tempo, e quando abbiamo iniziato a parlare, per me, è stato come sentire un clic.

Matthew McConaughey sarà il malvagio Uomo in Nero, al fianco di Abbey Lee come Tirana, Michael Barbieri come Timmy e Katheryn Winnick in un ruolo non specificato. Nei libri l'Uomo in Nero anche noto come "Lo Straniero Senza Età" è uno stregone che pratica la magia nera e anche lui è in cerca della Torre Nera. Nikolaj Arcel ha aggiunto che la versione cinematografica dell'Uomo in Nero sarà molto più complessa di quanto si immagini.

E' un personaggio sfaccettato, non si tratta solo di un cattivo. Penso che siamo stati molto fedeli ai romanzi.

L'uscita nei cinema americani del film La Torre Nera è fissata al 17 febbraio 2017.

 

 

Fonte: Collider

 

 

  • shares
  • Mail