• Film

Splash, la Sony prepara il remake

Splash – Una sirena a Manhattan di Ron Howard riprende vita.

32 anni dopo aver fatto decollare la carriera da regista di Ron Howard, Splash – Una sirena a Manhattan andrà incontro ad un remake. Ad annunciarlo Brian Grazer, intervistato dalla CNBC e nel 1984 candidato agli Oscar insieme a Lowell Ganz, Babaloo Mandel e Bruce Jay Friedman per la miglior sceneggiatura originale.

[quote layout=”big”]’Sono davvero intenzionato di rifare Splash al giorno d’oggi. In realtà vorrei realizzarlo dal punto di vista di… Non posso dire niente in realtà. C’è una star del cinema coinvolta, non l’abbiamo ancora annunciata’.[/quote]

Interpretato da Tom Hanks e Daryl Hannah, il film del 1984 incassò ben 70 milioni di dollari solo negli Usa, diventando da subito un classico. Grazer ha fatto intuire che questo remake si avvicinerà all’idea originale del titolo anni ’80, che si sarebbe dovuto intitolare Wet, raccontato dal punto di vista della sirena. Celebre la trama, con un uomo, innamoratosi di una sirena, che riesce a salvarla da alcuni scienziati che vorrebbero rinchiuderla in un laboratorio. Per poi scappare insieme a lei nel regno del mare. Da non sottovalutare l’ipotesi di un ribaltamento di genere, con un sirenetto innamorato di una donna umana.

Ad Hollywood è quindi esplosa la ‘Sirena Mania’. Oltre al remake di Splash, infatti, sono in arrivo due live-action dedicati alla Sirenetta. Uno Universal e l’altro Disney, neanche a dirlo legato al classico animato.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog