• Film

5 Tequila: on the road con amici ottuagenari

Amicizia, sogni e speranze non hanno età e arrivano al cinema on the road, con Cinque Tequila e tre arzilli vecchietti

di cuttv

Ho conosciuto troppi ‘vecchietti’ arzilli e vitali per non sapere che c’è vita e ancora parecchia vitalità anche dopo gli ottanta anni, insieme alla bellezza dei rapporti umani che non conoscono età.

Cinque tequila (En el último trago, Messico, 2014), servite al tavolo del viaggio on the road diretto da Jack Zagha Kababie, arrivano sul grande schermo proprio con tre amici ottuagenari uniti dalla passione per il gioco a domino, pronti a partire per esaudire il desiderio del loro caro compagno di gioco, morto prima di poterlo fare.

Pedro (Pedro Weber ‘Chatanuga) possiede un tovagliolo sul quale sono scritti alcuni versi di una canzone del popolare compositore messicano di musica ranchera José Alfredo Jiménez. “El Rey” l’aveva dedicata proprio a Pedro e lui questo tesoro decide di consegnarlo ad un museo dedicato all’artista cittadina messicana di Guanajuato, ma purtroppo muore prima di portarlo fare.

I suoi tre amici ottantenni Emiliano (José Carlos Ruiz) , Benito (Eduardo Manzano) e Agustin (Luis Bayardo), decidono di intraprende un viaggio per esaudire il desiderio dell’amico, incuranti dei limiti dell’eta e dei rimproveri delle famiglie.

[quote layout=”big” cite=”Jack Zagha Kababie]”Il film è il viaggio di tre ottantenni attraverso un paese mistico, raccontato come se a vederlo fosse lo sguardo puro di un bambino. La gioia vissuta dal trio è impagabile. È un regalo a coloro che affrontano le proprie difficoltà per un qualcosa di più grande: l’amicizia”[/quote]

L’avventuro viaggio che li aspetta, tra momenti comici e struggenti capaci di dar smalto e brio alla loro esistenza, è sceneggiato dallo stesso Jack Zagha Kababie, con David Desola e Yossy Zagha, prodotto da Avanti Pictures, Producciones Chonchas, Cubilete Producciones e arriva nelle nostre sale distribuito da Cineama, a partire dal prossimo 23 giugno.

5 Tequila: i tre protagonisti

Jose Carlos Ruiz
Ha recitato per molti anni in teatro. Il suo primo film è stato “Black Wind” del 1965. Nella sua carriera, ha lavorato molto con alcuni fra i più importanti registi messicani e ha vinto numerosi premi fra i quali cinque “Ariel” e tre “Pecime” (Il Premio dei Critici Cinematografici Messicani).

Eduardo Manzano
È stato un’icona della commedia messicana degli anni Sessanta e Settanta. Lui e Enrique Cuenca erano “Los Polivoces”. Il programma era molto popolare e non solo in Messico, ma anche in tutta l’America Latina. Manzano è uno fra gli attori di commedia più conosciuto in tutto il paese. Il suo lavoro, però non si è limitato solo alla Tv, ma di recente ha interpretato numerosi film messicani di successo.

Lui Bayardo
È un attore poliedrico. È stato interprete di tanti spettacoli teatrali, film e serie televisive Messicane. È noto anche per la sua carriera di doppiatore. Quella di Bayard è una fra le più celebri voci spagnole della Disney.

locandina.jpg

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann