Il fiume ha sempre ragione: al cinema con Silvio Soldini

Il ritratto poeticamente realistico di due artisti-artigiani che tessono parole con un mestiere antico nel mondo moderno

Silvio Soldini continua a raccontare storie dense di poesia e magia, portando al cinema Il fiume ha sempre ragione e l'esistenza densa di fascino e creatività di due artisti-artigiani che lavorano con le parole, ma tra una raccolta di Aforismi per clavicembalo e un’illustrazione fatta a inchiostro e piume d’oca trovano il tempo di ascoltare il fiume e le cose importanti.

Un viaggio in mestieri senza tempo, entrato nella bottega di Osnago, frequentata da artisti, poeti e amici di Alberto Casiraghy, editore, aforista, illustratore e fondatore della casa editrice Pulcinoelefante.

Non molto lontano, nella Mendrisio oltre il confine svizzero, Josef Weiss ha fondato il suo Atelier della Stampa e della Rilegatura d’Arte, per realizzare le sue edizioni artistiche che coniugano la sensibilità del grafico con la tecnica del restauratore.

"Sono entrato in punta di piedi e mi sono messo in un angolo a osservarli, a cercare di capire, per arrivare a cogliere la poesia dei loro gesti. Il fascino per il loro lavoro e per il modo in cui lo affrontano è stata la molla iniziale, ma solo adeguandomi al loro ritmo ho capito la forza del loro rapporto con la vita, che li fa essere personaggi straordinari, nella loro apparentemente umile e profonda umanità."

Silvio Soldini

Dopo la presentazione in anteprima mondiale e la calorosa accoglienza ricevuta al Biografilm Festival di Bologna, Il fiume ha sempre ragione (Italia/Svizzera 2016), prodotto da Elda Guidinetti e Andres Pfaeffli per Ventura Fil con RSI Radiotelevisione svizzera, sarà distribuito al cinema da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection, in collaborazione con Fil Rouge Media, a partire dal 7 settembre 2016.

il-fiume-ha-sempre-ragione-silvio-soldini-poster.jpg

  • shares
  • Mail