• Film

Mission: Impossible 6, via alle riprese in primavera

Via alle riprese in primavera per Mission: Impossible 6.

Dopo mesi di stallo a causa dello stipendio del protagonista, Tom Cruise avrebbe dato il via libera a Mission: Impossible 6. Parola dell’Hollywood Reporter, secondo cui Paramount Pictures e Skydance avrebbero trovato un punto di contatto con il divo. Via alle riprese in primavera, con Christopher McQuarrie, già regista dell’applaudito Mission: Impossible – Rogue Nation, confermato in cabina di regia e di sceneggiatura.

Il mese scorso si era parlato di un Cruise sul piede di guerra perché intenzionato ad avere un compenso possibilmente superiore a quello ricevuto dalla stessa Paramount per il reboot de “La Mummia”. Accordo evidentemente trovato.

In Rogue Nation, uscito nel 2015, si facevano spazio Jeremy Renner, Alec Baldwin, Simon Pegg, Ving Rhames, Simon McBurney e Rebecca Ferguson, poi letteralmente esplosa. 682,330,139 i dollari incassati in tutto il mondo, ovvero 12 in meno rispetto al precedente Ghost Protocol, ad oggi maggior incasso worldwide della saga. Quasi 2 miliardi e 800 milioni di dollari, invece, i dollari incassati dai 5 capitoli usciti fino ad oggi in sala.

Fonte: Comingsoon.net