Bohemian Rhapsody, Rami Malek sarà Freddie Mercury

Torna a prendere quota il biopic su Freddie Mercury, con Rami Malek mattatore.

TOPSHOT - Actor Rami Malek poses with the Emmy for Outstanding Lead Actor in a Drama Series, in the press room during the 68th Emmy Awards on September 18, 2016 at the Microsoft Theatre in Los Angeles.  / AFP / FREDERIC J BROWN        (Photo credit should read FREDERIC J BROWN/AFP/Getty Images)

Finalmente ci siamo. Dopo anni di rumor, il biopic dedicato a Freddie Mercury ha trovato un titolo, Bohemian Rhapsody, e soprattutto un protagonista, ovvero Rami Malek, star di Mr. Robot. Parola di Deadline, che non contento ulteriormente rilancia: Bryan Singer, 'padre' degli X-Men cinematografici, sarebbe in trattative per dirigere la pellicola.

Sceneggiato da Anthony McCarten (La Teoria del Tutto), il film racconterà la storia di Mercury e dei Queen, iconica rock band nata nel 1970 che in pochi decenni ha seminato capolavori come "We Will Rock You", "Another One Bites the Dust", "Killer Queen", "Innuendo", "Do not Stop Me Now" e molti altri ancora. Non è ancora chiaro come verrà sviluppato lo script, ovvero se arriverà fino alla morte di Freddie, avvenuta nel 1991 causa AIDS, o se proseguirà mostrando come i Queen siano riusciti a sopravvivere al decesso della propria Regina.

Sacha Baron Cohen è stato a lungo legato al progetto, per poi abbandonare la barca causa divergenze creative con gli altri Queen. Che fine abbia fatto Ben Whishaw, fino allo scorso anno suo 'sostituto', non è saputo. Graham King e Jim Beach produrranno il tutto, con Denis O'Sullivan produttore esecutivo. Per Malek, pochi mesi fa vincitore di un Emmy grazie a Mr. Robot, il possibile trampolino di lancio sul grande schermo.

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail