Il Corvo, il remake passa di mano - è addio alla Relativity

Non sarà più la Relativity Media ad occuparsi del remake de Il Corvo.

il-corvo-le-riprese-del-reboot-con-jason-momoa-fissate-a-gennaio-2017-2.jpg

Prosegue senza sosta la saga produttiva del remake de Il Corvo, da anni in balia di abbandoni e problemi di vario tipo. A detta dell'Hollywood Reporter, infatti, il progetto ha perso la Relativity Media, che ha dichiarato bancarotta in estate, per passare tra le sei mani di Davis Films, Highland Film Group e Electric Shadow. Un trittico per riuscire in quella che è diventata davvero un'impresa, con Corin Hardy apparentemente confermato alla regia e Jason Momoa teoricamente ancora in trattative per il ruolo del protagonista.

Negli ultimi anni, come detto, questo reboot de Il Corvo è andato a incredibili ribaltoni. Bradley Cooper, Luke Evans, Tom Hiddleston e Jack Huston sono stati prima avvicinati e poi allontanati dal progetto, seguito passo passo da James O'Barr, creatore del fumetto originale pubblicato nel 1989.

5 anni dopo, era il 1994, Alex Proyas diresse l'iconico adattamento cinematografico, reso immortale dalla presenza di Brandon Lee, tragicamente morto sul set a causa di un incidente durante le riprese.

Fonte: Comingsonn.net

  • shares
  • Mail