Mamma o papà: nuove clip del film con Paola Cortellesi e Antonio Albanese

Mamma o papà: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Riccardo Milani nei cinema italiani dal 14 febbraio 2017.

di cuttv

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Paola Cortellesi e Antonio Albanese sono due genitori divorziati in Mamma o Papà?, la nuova commedia di Riccardo Milani (Scusate se esisto!) in arrivo nei cinema italiani il prossimo 14 febbraio.

Il film, remake della commedia francese “Papa Ou Maman”, segue un ex coppia alle prese con tre figli e una separazione politicamente scorretta che vi farà pensare: di mamma e papà ce ne sono due soltanto….per fortuna!

[quote layout=”big” cite=”Riccardo Milani]Nicola e Valeria si combattono a colpi di carognate con lo scopo opposto: loro si fanno la guerra perché nessuno dei due li vuole, questi figli. Ammettendo, una volta per tutte, che forse i figli non sono sempre il collante. A volte sono proprio loro il vero elemento di divisione della coppia. Istinto paterno e istinto materno forse non esistono. Esiste l’adattamento fisiologico e culturale. La verità è che non tutti siamo fatti per avere, allevare ed educare dei figli.[/quote]

Nel cast anche Stefania Rocca, Anna Bonaiuto, Roberto De Francesco, Claudio Gioè, Denis Fasolo e Luca Angelete, Matilde Gioli e Carlo Buccirosso.

 

 

 

 

 

Mamma o papà: trailer e foto del film con Paola Cortellesi e Antonio Albanese

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Medusa ha reso disponibili un trailer e un set di foto ufficiali di Mamma o papà, la nuova commedia di Riccardo Milani (Benvenuto presidente) con Paola Cortellesi e Antonio Albanese in arrivo nei cinema italiani il prossimo 14 febbraio.

[quote layout=”big”]L’amore, si sa, può finire. E quando la coppia scoppia, spesso lui e lei si fanno la guerra. Soprattutto per decidere chi avrà la custodia dei figli. Stavolta è diverso, però: nessuno dei due li vuole. Stavolta mamma vuole mollarli a papà e viceversa. A ogni costo.[/quote]

La sceneggiatura del film, un remake della commedia francese “Papa Ou Maman” di Martin Bourboulonè, è firmata da Giulia Calenda, Paola Cortellesi e Riccardo Milani. La fotografia è di Saverio Guarna, la scenografia di Maurizio Leonardi, i costumi di Alberto Moretti, il montaggio di Patrizia Ceresani, le musiche di Andrea Guerra.

Nel cast anche Anna Bonaiuto, Carlo Buccirosso, Roberto De Francesco, Stefania Rocca, Claudio Gioè, Luca Angeletti, Matilde Gioli e i ragazzi Luca Marino, Marianna Cogo e Alvise Marascalchi.

 

Dopo quindici anni di matrimonio, Valeria e Nicola hanno deciso di divorziare in maniera civile. L’amore finisce, non è una tragedia ed è meglio fermarsi in tempo prima di diventare due amici che si fanno compagnia la sera davanti alla televisione. Sono d’accordo su tutto, alimenti, case, affidamento congiunto dei figli. Proprio quando si sono decisi a dare la notizia ai loro tre ragazzi, capita ad entrambi l’opportunità di partire all’estero per l’occasione lavorativa della vita. Valeria, da brava compagna e amica, è subito pronta a farsi indietro, ma quando scopre che Nicola ha una tresca con un’infermiera giovane e carina, non è più disposta a sacrificarsi, anzi, accetta al volo il suo nuovo incarico. A chi andrà la custodia dei figli nei sette mesi durante i quali entrambi i genitori hanno deciso di accettare le rispettive proposte di lavoro all’estero? Se i due non sono in grado di stabilirlo, saranno i bambini a scegliere se stare con mamma o con papà! La guerra tra Nicola e Valeria è dichiarata e la posta in gioco è esattamente opposta a quella delle normali famiglie in fase di divorzio: lottare per non ottenere l’affidamento dei figli e fare di tutto perché questi scelgano l’altro genitore. E se fino ad ora Nicola e Valeria erano stati due genitori per nulla autorevoli, ora il vento è girato, e Mattia, Viola e Giulietto si ritrovano in un frullatore di angherie perpetrate ai loro danni da mamma e da papà, pronti a usare ogni mezzo a loro disposizione per rendere la loro vita un inferno.

 

 

 

 

 

Mamma o papà: Cortellesi e Albanese al cinema a San Valentino

 

Riccardo Milani torna al cinema con il remake di una graffiante commedia francese sulla lotta di una coppia per l’affidamento dei figli

Forse ‘L’amore non è bello se non è litigarello’ ma quando finisce rischia diventare una vera guerra, soprattutto quando ci sono i figli di mezzo, protagonisti come Paola Cortellesi e Antonio Albanese, con Riccardo Milani a dirigere una nuova commedia.

Dopo fiction di successo come E’ arrivata la felicità e Tutti pazzi per amore e le precedenti esperienze sul grande schermo di Scusate se esisto con Raoul Bova e Paola Cortellesi e Buongiorno presidente con Claudio Bisio, il regista di punta di mamma Rai si prepara a tornare sul grande schermo con la coppia Cortellesi/Albanese di Mamma o papà, in lotta per l’affidamento dei figli.

Come accade spesso la coppia sembra avere la vita perfetta, con una bella casa, un ottimo lavoro e tre bei figli, fino a quando l’ombra del divorzio arriva a portare burrasca e scontri per l’affidamento perché, a quanto pare, entrambi hanno accettato un nuovo incarico l’uno al capo opposto del mondo e ognuno di loro preferirebbe affidare i figli all’altro.

Ad affiancare la coppia scoppiata interpretata da Paola Cortellesi e Antonio Albanese, anche Luca Marino, Marianna Cogo, Alvise Marascalchi, Anna Bonaiuto, Carlo Buccirosso, Roberto De Francesco, Stefania Rocca, Claudio Gioè, Luca Angeletti e Matilde Gioli.

Il film, sceneggiato dallo stesso Milani con la Cortellesi e di Giulia Calenda, è un remake della graffiante commedia francese “Papa Ou Maman” (2015) di Martin Bourboulon (trailer in apertura segnalazione), arrivata a 2.744.918 spettatori al box office francese in 7 settimane di programmazione, con un sequel in programma.

Mamma o papà, girato in diverse location del Vicentino, all’aeroporto di Venezia, alla centrale di Fusina, a Treviso e per gli interni in studio a Roma, è coprodotto dalla Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli con Medusa Film, che lo distribuirà al cinema, a partire da martedì 14 febbraio 2017.

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →