Oscar 2017, i 20 film rimasti in corsa per i migliori effetti speciali

L’Academy ha annunciato i 20 film rimasti in corsa per l’Oscar ai migliori effetti speciali.

Sono rimasti in 20, a contendersi l’Oscar per i migliori effetti speciali del 2016. L’Academy ha annunciato i 20 titoli rimasti in lizza per l’ambita statuetta, con le candidature per l’89esima edizione che verranno annunciate il 24 gennaio prossime. Il 26 febbraio, invece, andrà in onda la notte delle notti.

Tra i 20 sorprende la presenza di Kubo e la spada magica, titolo Laika in stop motion, mentre si fanno spazio Rogue One: A Star Wars Story e Passengers, ancora inediti in tutto il mondo. Favoriti per la cinquina finale, probabilmente, Il libro della Giungla, Doctor Strange, Warcraft, uno tra Star Trek 3 e Rogue One e perché no, Sully? Anche con Hereafter, come dimenticarlo, il ‘vecchio’ Clint Eastwood arrivò a giocarsi la statuetta per gli effetti speciali grazie all’incredibile scena dello tsunami. Ricca, ma prevedibile, la presenza dei cinecomic. Sono addirittura sei su 20.

A vincere la statuetta, lo scorso anno, Mark Williams Ardington, Sara Bennett, Paul Norris e Andrew Whitehurst per Ex Machina.

[accordion content=”Top20″ title=”Oscar 2017 – Migliori effetti Speciali”]

Alice attraverso lo Specchio
Arrival
Il GGG
Batman v Superman: Dawn of Justice
Captain America: Civil War
Deadpool
Deepwater Horizon
Doctor Strange
Animali Fantastici e dove Trovarli
Independence Day: Resurgence
Il libro della Giungla
Kubo e la spada magica
La casa per bambini speciali di Miss Peregrine
Passengers
Rogue One: A Star Wars Story
Star Trek Beyond
Suicide Squad
Sully
Warcraft
X-Men: Apocalypse

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →