Box Office Italia 17 dicembre, imbattibile Rogue One

E’ solo la fine del mondo miglior esordio nei cinema d’Italia per un film di Xavier Dolan.

Sempre nettamente primo. Prosegue il dominio pre-natalizio di Rogue One al botteghino italiano, con altri 879.072 euro incassati nella giornata di ieri. Sono così diventati 2 in 3 giorni i milioni di euro incassati, con Miss Peregrine di Tim Burton sulla scia a quota 372.074 euro. Cresce in 3° posizione Poveri ma Ricchi di Brizzi con 302.720 euro, seguito dai 249.321 euro di Natale a Londra.

Calano in 5° Aldo, Giovanni e Giacomo con i 232.926 euro di Fuga da Reuma Park, seguiti dai 201.911 euro di Sully, dai 141.291 euro di Non c’è più Religione, dai 54.856 euro di Animali Fantastici e Dove Trovarli, dai 53.307 euro di Un Natale al Sud e dai 53.169 euro di Captain Fantastic. Domani mattina, come sempre, il dettagliato resoconto del weekend tricolore.

Box Office 17 dicembre

  • ROGUE ONE: A STAR WARS STORY € 879.072 116.074 spettatori
  • MISS PEREGRINE – LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI € 372.074 52.236 spettatori
  • POVERI MA RICCHI € 302.720 43.610 spettatori
  • NATALE A LONDRA – DIO SALVI LA REGINA € 249.321 36.915 spettatori
  • FUGA DA REUMA PARK € 232.926 32.947 spettatori
  • SULLY € 201.911 28.946 spettatori
  • NON C’E’ PIU’ RELIGIONE € 141.291 20.643 spettatori
  • ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI € 54.856 7.487 spettatori
  • UN NATALE AL SUD € 53.307 7.621 spettatori
  • CAPTAIN FANTASTIC € 53.169 7.974 spettatori

[accordion content=”altri 500 mila euro per Rogue One” title=”Box Office Italia 16 dicembre”]
Sempre primo ma in calo rispetto al debutto di giovedì. Altri 500.499 euro in tasca per Rogue One, riuscito così a sfondare il muro del milione in 48 ore appena. Dietro Star Wars tiene Miss Peregrine, secondo con 148.216, davanti a Poveri ma Ricchi di Fausto Brizzi, primo dei tre cinepanettoni usciti con 117.086 euro.

Sale in 4° posizione Fuga da Reuma Park di Aldo, Giovanni e Giacomo con 97.693 euro, seguito dagli 87.731 euro di Sully e dai 79.027 euro di Natale a Londra. Chiusura di chart con i 49.638 euro di Non c’è più Religione, i 21.020 euro di Animali fantastici e dove trovarli, i 20.233 euro di Captain Fantastic e i 20.083 euro di E’ solo la fine del Mondo.

Box Office 16 dicembre

  • ROGUE ONE: A STAR WARS STORY € 500.499 67.933 spettatori
  • MISS PEREGRINE – LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI € 148.216 22.481spettatori
  • POVERI MA RICCHI € 117.086 17.893 spettatori
  • FUGA DA REUMA PARK € 97.693 14.585 spettatori
  • SULLY € 87.731 14.248 spettatori
  • NATALE A LONDRA – DIO SALVI LA REGINA € 79.027 12.427 spettatori
  • NON C’E’ PIU’ RELIGIONE € 49.638 7.939 spettatori
  • ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI € 21.020 3.300 spettatori
  • CAPTAIN FANTASTIC € 20.233 3.224 spettatori
  • E’ SOLO LA FINE DEL MONDO € 20.083 3.250 spettatori

[accordion content=”esordio da 615 mila euro per Rogue One” title=”Box Office Italia 15 dicembre”]
Una partenza a razzo. 615.020 euro e 81.084 spettatori all’esordio per Rogue One: A Star Wars Story, dominatore del giovedì. Stracciato Tim Burton, secondo a quota 88.196 euro con Miss Peregrine, con Fausto Brizzi primo italiano a quota 74.827 euro. 11.707 spettatori al debutto per Poveri ma ricchi, finito davanti ai 54.250 euro di Sully e ai 54.175 euro di Fuga da Reuma Park di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Solo sesto con 48.737 euro Natale a Londra, seguito dai 31.736 euro di Non c’è più religione, dai 13.857 euro di Natale al sud, dai 13.537 euro di Animali Fantastici e dove Trovarli e dai 13.213 euro di Babbo Bastardo 2.

Box Office 15 dicembre

  • ROGUE ONE: A STAR WARS STORY € 615.020 – 81.084 spettatori
  • MISS PEREGRINE – LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI € 88.196 – 13.914 spettatori
  • POVERI MA RICCHI € 74.827 – 11.707 spettatori
  • SULLY € 54.250 – 9.717 spettatori
  • FUGA DA REUMA PARK € 54.175 8.238 spettatori
  • NATALE A LONDRA – DIO SALVI LA REGINA € 48.737 – 7.972 spettatori
  • NON C’E’ PIU’ RELIGIONE € 31.736 – 5.564 spettatori
  • UN NATALE AL SUD € 13.857 – 2.477 spettatori
  • ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI € 13.537 – 2.287 spettatori
  • BABBO BASTARDO 2 € 13.213 – 3.657 spettatori

[accordion content=”in testa Non c’è più Religione – e’ il giorno di Rogue One, Miss Peregrine e di 3 cinepanettoni” title=”Box Office Italia 14 dicembre”]
1118full-sully-screenshot.jpg
Ci voleva probabilmente il cinema a 2 euro per portare Non c’è più Religione in cima al botteghino italiano. Primato a sorpresa per la pellicola 01 nella giornata di ieri, con 279.093 euro incassati e Sully, a quota 272.952 euro, di poco sconfitto.

Medaglia di bronzo per Sing, uscito in anteprima solo per un giorno e in grado di incassare 177.825 euro, seguito dai 167.280 euro di Un natale al Sud e dai 155.677 euro di Animali Fantastici e dove Trovarli. Sesta piazza con 107.216 euro per La festa delle Feste, seguito dai 78.800 euro di Una vita da Gatto, dai 71.798 euro di Babbo Bastardo 2, dai 63.884 euro di Shut In e dai 44.124 euro di The Curious World of Hieronymus Bosch.

Giornata monster quella di oggi grazie alle uscite natalizie di The Birth of a Nation – Il risveglio di un popolo, Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali, Natale a Londra – Dio salvi la Regina, Fuga da Reuma Park, Aquarius, Poveri ma ricchi e soprattutto Rogue One: A Star Wars Story. Tre cinepanettoni contro Guerre Stellari.

Box Office 14 dicembre

  • NON C’E’ PIU’ RELIGIONE € 279.093 – 137.972 spettatori
  • SULLY € 272.952 – 132.385 spettatori
  • SING € 177.825 – 87.481 spettatori
  • UN NATALE AL SUD € 167.280 – 83.035 spettatori
  • ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI € 155.677 – 76.448 spettatori
  • LA FESTA PRIMA DELLE FESTE € 107.216 – 53.069 spettatori
  • UNA VITA DA GATTO € 78.800 – 39.223 spettatori
  • BABBO BASTARDO 2 € 71.798 – 35.210 spettatori
  • SHUT IN € 63.884 – 31.610 spettatori
  • THE CURIOUS WORLD OF HIERONYMUS BOSCH – IL CURIOSO MONDO DI HIERONYMUS BOSCH € 44.124 – 4.665 spettatori

[accordion content=”Sully davanti a Bosch – oggi cinema a 2 euro, anteprima Sing” title=”Box Office Italia 13 dicembre”]
Giornata di ‘festa’ per i cinefili d’Italia, essendo il 2° mercoledì del mese. Film a due euro in quasi tutti i cinema del Bel Paese, con Sing della Universal in anteprima nazionale prima dell’uscita in sala a gennaio. Nell’attesa Sully di Clint Eastwood continua a guardare tutti dall’alto in basso, con altri 84.173 euro in tasca. Battuto The Curious World of Hieronymus Bosch della Nexo, ieri esordiente con 65.470 euro, seguito dai 57.796 euro di Non c’è più religione.

Medaglia di legno con 35.998 euro per Animali fantastici e dove trovarli, seguito dai 35.013 euro di Un natale al Sud, dai 34.515 euro di Babbo Bastardo 2, dai 28.618 euro de La festa prima delle Feste, dai 20.453 euro di E’ solo la fine del mondo, dai 20.144 euro di Shut in e dai 18.055 euro di Una vita da Gatto.

Box Office 13 dicembre

  • SULLY € 84.173 – 15.692 spettatori
  • THE CURIOUS WORLD OF HIERONYMUS BOSCH – IL CURIOSO MONDO DI HIERONYMUS BOSCH € 65.470 – 7.137 spettatori
  • NON C’E’ PIU’ RELIGIONE € 57.796 – 10.823 spettatori
  • ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI € 35.998 – 6.482 spettatori
  • UN NATALE AL SUD € 35.013 – 6.585 spettatori
  • BABBO BASTARDO 2 € 34.515 – 6.253 spettatori
  • LA FESTA PRIMA DELLE FESTE € 28.618 – 5.215 spettatori
  • E’ SOLO LA FINE DEL MONDO € 20.453 – 3.673 spettatori
  • SHUT IN € 20.144 – 3.653 spettatori
  • UNA VITA DA GATTO € 18.055 – 3.688 spettatori

[accordion content=”Sully sempre davanti” title=”Box Office Italia 12 dicembre”]

Non molla la presa sul trono del botteghino, Clint Eastwood. Altri 66.422 euro in tasca per il suo Sully, seguito dai 51.436 euro di Non c’è più Religione e dai 32.363 euro di Un Natale al Sud.

Per la prima volta 4° con 30.492 euro Babbo Bastardo 2, seguito dai 30.206 euro di Animali Fantastici e Dove Trovarli, dai 24.962 euro de La festa delle Feste, dai 16.434 euro di Shut it, dai 16.387 euro di Una vita da Gatto, dai 15.729 euro di E’ solo la fine del Mondo e dai 13.251 euro di Captain Fantastic.

Box Office 12 dicembre

  • SULLY € 66.422 – 12.116 spettatori
  • NON C’E’ PIU’ RELIGIONE € 51.436 – 9.584 spettatori
  • UN NATALE AL SUD € 32.363 – 5.969 spettatori
  • BABBO BASTARDO 2 € 30.492 – 5.325 spettatori
  • ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI – 3D € 30.206 – 5.530 spettatori
  • LA FESTA PRIMA DELLE FESTE € 24.962 – 4.365 spettatori
  • SHUT IN € 16.434 – 2.860 spettatori
  • UNA VITA DA GATTO € 16.387 – 3.103 spettatori
  • E’ SOLO LA FINE DEL MONDO€ 15.729 – 2.807 spettatori
  • CAPTAIN FANTASTIC € 13.251 – 2.383 spettatori

[accordion content=” Sully batte anche Non c’è più Religione” title=”Box Office Italia”]

Resiste, stoico e trainato dal passaparola, Clint Eastwood. Il suo Sully ha infatti mantenuto la vetta del botteghino italiano, arrivando così oltre la soglia dei 4 milioni e mezzo di euro. Risultato da applausi per il titolo Warner, che ha sconfitto la new entry Non c’è più Religione. 730 copie tra le mani ma debutto assai timido per il film di Luca Miniero, sempre dietro Eastwood nei 5 giorni di programmazione e incapace di andare oltre i 1.913.348 euro all’esordio. 294.333 spettatori paganti per il film 01, assai distante dai 3.943.000 euro di Un Boss in Salotto. Stroncato dalla critica, Non c’è più Religione potrebbe tramutarsi nella più cocente delusione delle Feste di Natale 2016.

Tra le altre novità del fine settimana spicca Una vita da Gatto, con 684.801 euro (300 copie) e riuscito a battere La Festa prima delle Feste, esordiente con 577.630 euro. E’ solo la fine del Mondo di Xavier Dolan (85 sale) è invece partito a razzo con 345.123 euro, facendo così registrare il miglior debutto di sempre per un film del regista canadese nei cinema d’Italia. 369.082 all’esordio per Captain Fantastic (125 copie), eletto dal pubblico Miglior Film all’ultima Festa del Cinema, con Shut In partito con 341.183 euro e Babbo Bastardo 2 con 390.305 euro (220 copie). Nel complesso un weekend pieno di new entry ma tutt’altro che ‘esaltante’. Vicino ai 2 milioni e mezzo è arrivato Un Natale al Sud (tenuta sorprendente), con Animali Fantastici e Dove Trovarli a quota 14.330.417 euro. Superati i 13.293.539 euro di Pets, con i 15.149.883 euro di Alla ricerca di Dory ad un passo.

Weekend ricchissimo il prossimo grazie agli sbarchi di The Birth of a Nation – Il risveglio di un popolo, Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali, Natale a Londra – Dio salvi la Regina, Fuga da Reuma Park, Aquarius, Poveri ma ricchi e soprattutto Rogue One: A Star Wars Story. Tre cinepanettoni contro Guerre Stellari. Una sfida già scritta?

I Video di Cineblog